Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoPoliticaPolitica › A Ghilarza nasce l´Associazione Donne Sardiste
S.A. 19 gennaio 2015
La presentazione è avvenuta lo scorso 17 gennaio. Il plauso del presidente Giacomo Sanna
A Ghilarza nasce l´Associazione Donne Sardiste


GHILARZA – Il Consiglio nazionale del Partidu Sardu-Partito Sardo d’Azione, riunitosi a Ghilarza lo scorso 17 gennaio, ha ufficialmente riconosciuto l’Associazione delle Donne Sardiste. Il presidente On. Giacomo Sanna ne ha comunicato la costituzione ponendo l’argomento al primo punto dell’O.d.G. dei lavori, illustrando gli scopi associativi e le finalità, e rimarcando altresì il ruolo fondamentale della partecipazione femminile in un ottica di prospettiva di crescita per il P.S.D’Az.

«Saluto con estrema soddisfazione la ricostituzione dell’Associazione delle Donne Sardiste – ha dichiarato Giacomo Sanna – che prende l’avvio da un’idea suffragata dalla fervida intuizione che ogni forma di aggregazione collettiva, democratica e comunitaria possa contribuire all'affermazione e alla costruzione delle libertà dei singoli, come sinonimo inderogabile dei principi di emancipazione e indipendenza». L’A.Do.S., istituita ai sensi dell’Art. 29 bis dello Statuto sardista, è la diretta erede dell’“Associazione Femminile per la Rinascita Isolana” fondata il 28 Maggio del 1949 da Margherita Ciampo Bellieni e sarà un centro di vita associativa autonomo, a carattere volontario, democratico e progressista, improntato sul superamento delle differenze di genere poste alla base di una politica di prospettiva comune, ed ispirato ai valori dell’ideologia sardista nel solco dell’impronta culturale tracciata da Marianna Bussalai.

«L’Associazione si prefigge di coinvolgere attivamente, tramite libera unione, le donne che si identificano negli ideali sardisti, nel diritto del Popolo Sardo al riconoscimento della lingua sarda come espressione della nostra coscienza nazionale – ha spiegato il presidente Sanna – e a tutti coloro che riconoscono la necessità del superamento delle discriminazioni e delle disuguaglianze di genere». Lo stesso presidente Sanna ha voluto personalmente formulare i migliori auguri per un proficuo lavoro al neo costituito Consiglio direttivo dell’A.Do.S. composto da Carla Puligheddu (Presidente), Angela Maria Loi (Presidente vicaria), Sarah Golme (Segretaria Amministrativa), Rosanna Ladu (Segretaria Organizzativa), Eleonora Mulas, Franca Marcialis, Maria Clotilde Scalas, Gian Paola Murru, Maria Giuseppa Piras, Gianfranca Salis, anche a nome dell’intero Consiglio nazionale, che ha salutato la ufficializzazione dell’Associazione delle Donne Sardiste in seno al P.S.d’Az. con un prolungato e unanime applauso.

Nella foto: il presidente del Psd'Az Giacomo Sanna
Commenti
11:17
La frenesia di chiudere l’argomento in tempi troppo rapidi e senza far tesoro delle eccezioni e delle riflessioni suggerite praticamente da tutte le forze esterne alla Maggioranza, dentro e fuori il Consiglio Comunale, fa sorgere il sospetto che il sindaco e la sua Maggioranza, non riuscendo a dimostrare a convenienza della proposta, stiano perseguendo obiettivi diversi da quelli che vanno sbandierando. E forse ne sapremo di più quando sapremo a chi sarà affidato il servizio di riscossione esterno dei tributi algheresi
26/7/2016
Così il Psd´Az, Ncd e Patto Civico ironizzano sulla recente nomina di Raniero Selva nella giunta comunale algherese guidata da Mario Bruno
26/7/2016
Negli anni passati Unidos Olbia ha portato avanti numerose iniziative politiche tese a contrastare i progetti dell´Amministrazione comunale di Olbia in materia di difesa idraulica del territorio e di pianificazione territoriale
26/7/2016
Al museo della Tonnara nei giorni scorsi una tavola rotonda sulle tematiche dello sviluppo locale. E´ stata un´occasione per mettere attorno al tavolo quattro regioni, Sardegna, Corsica, Catalogna e Isole Baleari, accomunate da problematiche simili
27/7/2016
Così il gruppo consiliare di Forza Italia annuncia una mozione sulla questione: ossia tenere conto dei componenti familiari per garantire l’equità dell’imposizione fiscale e per consentire l’utilizzo di incentivi tributari
8:35
E’ noto infatti che, pur essendo quest’ultima una società sana e con i conti in regola, la Giunta in carica, dovendo portare a compimento un “regolamento di conti” non finanziari ma legato a guerre politiche interne alla maggioranza, decide di far “saltare per aria” la Secal
26/7/2016
Ok Sean, ora che mi sono liberato della delega ai Servizi Sociali posso dedicare più tempo al tuo ruolo. Ma, ben intesi, tu limitati alle uscite pubbliche, non aprire bocca e smettila una volta per tutte con quei cazzo di video su Facebook
8:32
Il premier dovrebbe fare due tappe, una in Prefettura l´altra all´Università. Il Patto per la Sardegna, tra continuità territoriale aerea, treni ed energia, vale circa 2,5 miliardi di euro
© 2000-2016 Mediatica sas