Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoPoliticaServizi › Oristano inaugura il Dormitorio. 30 notti all´anno per clochard
S.A. 15 gennaio 2015
È un´abitazione privata di due piani, con cinque camere da letto che possono ospitare contemporaneamente fino a 12 persone. Ne potranno usufruire i bisognosi per un massimo di 30 notti all’anno
Oristano inaugura il Dormitorio
30 notti all´anno per clochard


ORISTANO - E' stato inaugurato mercoledì il dormitorio pubblico del Plus a Oristano. Attraverso il Progetto «"Un tetto per tutti” mettiamo a disposizione di chi si trova in particolari condizioni di necessità un rifugio sicuro dove trascorrere la notte – spiega l’assessore ai Servizi sociali del Comune di Oristano Maria Obinu -. Il dormitorio si trova in via Sassari, all’angolo con via Palmas, dove un tempo c'era una casa famiglia. È un'abitazione privata di due piani, con cinque camere da letto che possono ospitare contemporaneamente fino a 12 persone. Ne potranno usufruire i bisognosi per un massimo di 30 notti all’anno».

La struttura aprirà tutti i giorni osservando i seguenti orari: ingresso dalle 20 alle 21,30, tempo libero dalle 21,30 alle 22,30, pernottamento dalle 22,30 alle 6,30, pulizia personale e della camera dalle 6,30 alle 7,30, colazione dalle 7,30 alle 8 quando si dovrà lasciare libero l’alloggio. Eventuali deroghe potranno essere concesse solo per urgenze.

La gestione è affidata al Coordinamento delle associazioni di volontariato onlus Domus he assicurerà il servizio con i volontari formati attraverso un apposito corso professionale. La permanenza nella struttura sarà soggetta al rispetto delle norme contenuto in un regolamento. Tra queste l’accesso alla struttura che normalmente avviene su richiesta dei comuni del Distretto o e dal Servizio delle Emergenze sociali (Spes). In altri casi sarà la direzione del Dormitorio a valutare l’accoglimento della richiesta.

Nella foto: l'interno della struttura
Commenti
14:00
Lo sportello, attivato presso il Comune di Oristano in qualità di ente capofila del PLUS di distretto, è inserito nell’ambito del progetto Home Care Premium – finanziato dall’INPS - e sarà attivo inizialmente fino al prossimo 10 ottobre
26/7/2016
Ad oggi hanno sottoscritto la convenzione, necessaria per l´avvio dell´intervento, 246 comuni su un totale di 313
25/7/2016
Non ci sarà più un centro di accoglienza migranti in via Ettore Sacchi. La decisione è stata presa dopo l´incontro tra l´amministrazione comunale e il responsabile del progetto di gestione, della società Domo De
© 2000-2016 Mediatica sas