Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoCronacaAmbiente › Trivellazioni Arborea, rinvio Tar. Saras chiede risarcimento
S.A. 13 gennaio 2015
Il Tar della Sardegna deciderà direttamente nel merito. La società della famiglia Moratti, oltre al ricorso contro la Regione, ha presentato anche un´istanza cautelare risarcitoria
Trivellazioni Arborea, rinvio Tar
Saras chiede risarcimento


ORISTANO - Nulla di fatto sulla sospensiva, il Tar della Sardegna deciderà direttamente nel merito. Questa la decisione sul ricorso presentato dalla Saras contro la bocciatura da parte del Savi della Regione sul Progetto Eleonora per la trivellazione di un pozzo esplorativo per la ricerca del gas metano nel sottosuolo di Arborea [LEGGI].

Davanti al collegio presieduto da Marco Lensi (a latere il relatore Antonio Plaisant e Giorgio Manca), questa mattina la Saras si è presentata con gli avvocati Antonella Capria, Massimo Lai e Teodora Marocco, mentre la Regione era costituita con Alessandra Putzu e Alessandra Camba. La società della famiglia Moratti ha presentato anche un'istanza cautelare risarcitoria che si aggirerebbe intorno ai 7 milioni di euro tra costi sostenuti in studi, sondaggi e analisi.

Nei mesi scorsi vi erano state numerose proteste da parte del Comitato no al progetto Eleonora e lo stesso Comune di Arborea si è costituito davanti al Tar con il legale Mauro Barberio. La data dell'udienza sarà fissata entro qualche mese.
Commenti
27/3/2017
Entro la fine dell’anno il punto di approdo di Cala Reale sull’isola dell’Asinara consentirà l’attracco agevole delle imbarcazioni, in particolare della nave della continuità territoriale Sara D
27/3/2017
Lo stato di salute dello stagno del Calich, e relative discussioni, assomigliano sempre di piú alla malattia di Pinocchio, e fa ricordare il consulto medico dei tre corvi che lo vanno a visitare, con l´esilarante siparietto che tutti possono rileggersi, nel caso se lo fossero dimenticati
22:55
Tra qualche giorno saranno posizionate le biciclette. Si chiude in questi giorni con l´installazione delle stazioni una lunga pratica dimenticata per anni nei magazzini degli uffici comunali. Un progetto difficilmente sostenibile dal punto di vista economico ma dal grande valore sociale e ambientale
© 2000-2017 Mediatica sas