Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoPoliticaPolitica › Fronte Unidu: eletti i tre portavoce
A.B. 22 dicembre 2014
Ieri, Oristano ha ospitato l´Assemblea Nazionale degli attivisti del Fronte Indipendentista Unidu. Sono stati eletti Luigi Piga, Federica Pau ed Alessandra Ruggiu
Fronte Unidu: eletti i tre portavoce


ORISTANO – Lunedì, Oristano ha ospitato l'Assemblea Nazionale degli attivisti del Fronte Indipendentista Unidu. Nel corso dei lavori, che si sono svolti durante tutta la giornata, sono stati analizzate la gravissima situazione economica e sociale in cui versa la Sardegna «e le gravissime responsabilità della classe politica legata ai partiti italiani, che continuano ad amministrare la nostra terra per conto di interessi alieni alle vive esigenze e ai diritti fondamentali del nostro popolo». Dopo la discussione plenaria, i rappresentanti territoriali di tutta l’Isola hanno relazionato in merito alle attività svolte negli ultimi mesi ed all’opera di radicamento sociale che il Fronte sta mettendo in pratica. Sono state poi discusse le linee generali del documento organizzativo, che ora passerà all’assemblea dei Delegati per una successiva revisione.

Alla fine del dibattito sul documento politico, che individua la linea del Fronte nella lotta al colonialismo italiano attraverso il lavoro sui territori e la pratica della convergenza indipendentista, sono stati eletti i tre portavoce: Il 27enne di Tempio Pausania Luigi Piga (dottore in Economia e Politiche pubbliche), la 35enne cagliaritana Federica Pau (phd) e la 36enne pedagogista di Romana Alessandra Ruggiu.

Entro l’inizio del nuovo anno, i territori eleggeranno i delegati per il rinnovo dell’Assemblea Nazionale dei Delegati. «L’indipendentismo democratico e anticolonialista ha fatto un nuovo grande passo avanti!», hanno dichiarato gli organizzatori dell'assemblea del Fiu.
Commenti
17:24
Un ritrovato quoziente di ragionevolezza conduce il consigliere Pais e il gruppo consiliare di Forza Italia di guadagnare le posizioni dell’Udc, anche ad oltre sei anni di distanza dal disatteso programma di interventi a favore della famiglia approvato dal consiglio comunale nel 2010 e rimasto lettera morta, così come i precedenti atti in materia di sostegno alla famiglia
15:05
I rappresentanti degli otto Comuni - Sassari, Alghero, Castelsardo, Porto Torres, Sennori, Sorso, Stintino e Valledoria - hanno firmato l´atto costitutivo della Rete metropolitana del Nord Sardegna
28/7/2016
La frenesia di chiudere l’argomento in tempi troppo rapidi e senza far tesoro delle eccezioni e delle riflessioni suggerite praticamente da tutte le forze esterne alla Maggioranza, dentro e fuori il Consiglio Comunale, fa sorgere il sospetto che il sindaco e la sua Maggioranza, non riuscendo a dimostrare a convenienza della proposta, stiano perseguendo obiettivi diversi da quelli che vanno sbandierando. E forse ne sapremo di più quando sapremo a chi sarà affidato il servizio di riscossione esterno dei tributi algheresi
27/7/2016
Così il gruppo consiliare di Forza Italia annuncia una mozione sulla questione: ossia tenere conto dei componenti familiari per garantire l’equità dell’imposizione fiscale e per consentire l’utilizzo di incentivi tributari
28/7/2016
E’ noto infatti che, pur essendo quest’ultima una società sana e con i conti in regola, la Giunta in carica, dovendo portare a compimento un “regolamento di conti” non finanziari ma legato a guerre politiche interne alla maggioranza, decide di far “saltare per aria” la Secal
28/7/2016
Il premier dovrebbe fare due tappe, una in Prefettura l´altra all´Università. Il Patto per la Sardegna, tra continuità territoriale aerea, treni ed energia, vale circa 2,5 miliardi di euro
© 2000-2016 Mediatica sas