Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoCronacaSicurezza › Cabras: accertamenti per il decesso Cuccu
A.B. 31 ottobre 2014
Gli esami autoptici effettuati dal medico legale Salvatore Lorenzoni hanno confermato l’assenza di segni di violenza sul corpo. Oggi, alle 15, verranno celebrati i funerali nella chiesa dei frati Cappuccini
Cabras: accertamenti per il decesso Cuccu


CABRAS - «Nessun segno di violenza sul corpo». Questo, quanto è stato accertato dal medico legale Salvatore Lorenzoni, che ha effettuato gli esami autoptici del caso su incarico del pubblico ministero Paolo De Falco.

Si procederà quindi ad ulteriori accertamenti per risalire alle cause della morte di Riccardo Cuccu, il 29enne di Oristano deceduto pochi giorni fa. Mentre si trovava in casa di un amico a Cabras, in un normale momento di svago, il giovane aveva perso conoscenza, spirando pochi minuti dopo [LEGGI].

Il pm ha aperto un fascicolo sul caso, ma pare non sia ancora stata formulata nessuna ipotesi di reato. Intanto, venerdì, alle ore 15, verranno celebrati i funerali del giovane, nella chiesa dei frati Cappuccini.
Commenti
27/9/2016
Le colonie penali agricole di Is Arenas (nel territorio del comune di Arbus), Mamone (nel nuorese) e Isili (nel Sarcidano) si caratterizzano per il fatto che nei relativi territori sono nate aziende in cui si pratica l´agricoltura e l´allevamento del bestiame
28/9/2016
I consiglieri comunali dell’opposizione (Davide Tellini, Costantino Ligas, Massimo Cossu, Luciano Mura, Massimiliano Ledda, Alessandro Carta, Gianluca Tanda e Paola Conticelli) hanno chiesto al Presidente del Consiglio l’inserimento, come punto all’ ordine del giorno della prossima seduta consiliare, la richiesta di “convocazione di un tavolo di sicurezza per l’ordine pubblico”
26/9/2016
La Guardia di Finanza di Cagliari ha applicato le misure di prevenzione sui beni del capo di un’organizzazione di trafficanti di cocaina: sequestrato 2,3milioni di euro in beni vari al capo del sodalizio
26/9/2016
L´arma è stata recuperata da un sub impegnato in un´immersione nelle acque davanti all´hotel Sighentu ed è stata affidata agli agenti del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza
© 2000-2016 Mediatica sas