Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoCronacaCronaca › Blitz in banca a Santa Giusta. Polizia sulle tracce dei banditi
S.A. 27 ottobre 2014
Il commando ha agito prima della chiusura pomeridiana della Banca di Arborea. La polizia è sulle loro tracce
Blitz in banca a Santa Giusta
Polizia sulle tracce dei banditi


SANTA GIUSTA - Un commando armato ha tentato di rapinare la Banca di Arborea a Santa Giusta. I due rapinatori, che forse potevano contare su un palo all'esterno della banca, si sono presentati al bancone dell'istituto di credito cooperativo mostrando una sorta di ordigno rudimentale dal quale spuntava qualche filo elettrico ma sono fuggiti senza bottino messi in allarme dalle urla di un'impiegata.

«Probabilmente solo un pezzo di plastica inoffensivo» hanno spiegato gli investigatori della Squadra Mobile della Questura di Oristano. Un particolare che confermerebbe il sospetto che ad agire siano stati rapinatori non professionisti. Quella di Oristano per loro era una via di fuga quasi obbligata. La strada sulla quale si affaccia la banca è infatti a senso unico proprio in direzione di Oristano e, per uscire dal paese i banditi, sono necessariamente passati anche davanti alla Caserma dei carabinieri, che dista solo qualche centinaio di metri dalla banca.

E proprio a Oristano infatti, circa un'ora dopo, è stata ritrovata la loro macchina. All'interno della Volkswagen, di colore chiaro con targa di Sassari, sono state trovate altre due targhe mescolate a qualche vecchia rivista. L'auto è stata piantonata dalla Polizia e poi portata via col carro attrezzi. In precedenza c'era stato un falso allarme in via Solferino a Oristano, nei pressi di piazza Mariano, con la strada bloccata dalle forze dell'ordine per parecchi minuti tra la curiosità delle gente.
Commenti
21:03
Blitz dei Carabinieri nella notte tra domenica e lunedì. Sequestrate quattro piante più 1,8chilogrammi di marijuana già essiccata
13:17
Il 36enne Emanuele Secci, accusato di omicidio colposo per la morte di due donne dopo l´incidente avvenuto giovedì sulla Sassari-Alghero, dovrà presentarsi alla Polizia Giudiziaria due volte alla settimana. Il pm aveva chiesto gli arresti domiciliari
15:07
I nuovi avvisi di conclusione indagini sostituiscono il precedente del 2014. Sotto accusa, tra gli altri, l´ex vicesindaco Carlo Careddu e l´ex assessore comunale ai Lavori pubblici Davide Bacciu. Tra gli otto in attesa di archiviazione, anche l´ex sindaco Gianni Giovannelli e l´assessore all´Ambiente Gesuino Satta
23/7/2016
I militari hanno scoperto nel centro cittadino un appartamento con all’interno borse, portafogli, cinture ed occhiali di noti marchi per un totale di oltre 1400 pezzi
24/7/2016
Indagini in corso per tentare di risalire alle cause della morte. Sul posto carabinieri e polizia. Poco prima del ritrovamento l´uomo era stato notato nel luogo di una lite
23/7/2016
Il blitz messo a segno dalla Polizia nel popoloso quartiere ha portato al sequestro di 7 chilogrammi di sostanza stupefacente, tra cocaina, hashish e marijuana
23/7/2016
«Forza Italia esprime vicinanza e solidarietà a Daniele Caruso, coordinatore regionale di Noi con Salvini, e condanna un’aggressione vile e stupida», dichiara il coordinatore regionale forzista
24/7/2016
Nuovo sbarco di migranti questa mattina a Cagliari a bordo della Siem Pilot. Sono 619 uomini, 121 donne e 182 minori, nove dei quali sotto i 10 anni
23/7/2016
Il coordinatore di Noi con Salvini Daniele Caruso ha denunciato di essere stato inseguito ed aggredito nelle vicinanze di Piazza Matteotti, a Cagliari
© 2000-2016 Mediatica sas