Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoCronacaCronaca › Blitz in banca a Santa Giusta. Polizia sulle tracce dei banditi
S.A. 27 ottobre 2014
Il commando ha agito prima della chiusura pomeridiana della Banca di Arborea. La polizia è sulle loro tracce
Blitz in banca a Santa Giusta
Polizia sulle tracce dei banditi


SANTA GIUSTA - Un commando armato ha tentato di rapinare la Banca di Arborea a Santa Giusta. I due rapinatori, che forse potevano contare su un palo all'esterno della banca, si sono presentati al bancone dell'istituto di credito cooperativo mostrando una sorta di ordigno rudimentale dal quale spuntava qualche filo elettrico ma sono fuggiti senza bottino messi in allarme dalle urla di un'impiegata.

«Probabilmente solo un pezzo di plastica inoffensivo» hanno spiegato gli investigatori della Squadra Mobile della Questura di Oristano. Un particolare che confermerebbe il sospetto che ad agire siano stati rapinatori non professionisti. Quella di Oristano per loro era una via di fuga quasi obbligata. La strada sulla quale si affaccia la banca è infatti a senso unico proprio in direzione di Oristano e, per uscire dal paese i banditi, sono necessariamente passati anche davanti alla Caserma dei carabinieri, che dista solo qualche centinaio di metri dalla banca.

E proprio a Oristano infatti, circa un'ora dopo, è stata ritrovata la loro macchina. All'interno della Volkswagen, di colore chiaro con targa di Sassari, sono state trovate altre due targhe mescolate a qualche vecchia rivista. L'auto è stata piantonata dalla Polizia e poi portata via col carro attrezzi. In precedenza c'era stato un falso allarme in via Solferino a Oristano, nei pressi di piazza Mariano, con la strada bloccata dalle forze dell'ordine per parecchi minuti tra la curiosità delle gente.
Commenti
23:26
Una chiesa gremita in ogni angolo. Tantissima gente, soprattutto giovani per salutare per l’ultima volta Manuela vittima forse di ricatti ma anche dell’isolamento da chi non ha saputo ascoltare il suo grido di aiuto
10:03
Ieri, l´unità cinofila Jedro ha scovato varie dosi di marijuana, già pronte all’uso, in una camera di pernottamento della casa circondariale Ettore Scalas
13:34
Nell´ambito dell´azione a tutela delle entrate ed a contrasto dell´evasione fiscale, le locali Fiamme gialle hanno effettuato un controllo nei confronti di un soggetto, titolare di una ditta individuale con sede sul litorale occidentale della provincia cagliaritana operante nel settore agricolo
16/11/2017
Un 60enne allevatore di Laerru è stato rinviato a giudizio per i reati di uccisione e danneggiamento di animali altrui, nonché per l’uccisione di animali selvatici particolarmente protetti, dopo un’operazione sul luogo del Corpo forestale e di Vigilanza ambientale della Sardegna
16/11/2017
Nell´ambito dell´azione a tutela delle entrate ed a contrasto dell´evasione fiscale, le locali Fiamme gialle hanno effettuato un controllo nei confronti di una società con sede nell´hinterland settentrionale del capoluogo regionale ed operante nel settore della riparazione di autoveicoli
15/11/2017
Truffa aggravata riguarda il conseguimento di erogazioni pubbliche. Eseguito da parte della Guardia di finanza di Sassari un sequestro preventivo avente ad oggetto la somma di denaro ed immobili per un importo totale di circa 7milioni di euro
15/11/2017
Nell´ambito dell´azione a tutela delle entrate ed a contrasto dell´evasione fiscale, le locali Fiamme gialle hanno effettuato un controllo nei confronti di una società con sede nel capoluogo regionale ed operante nel settore dell´edilizia
15/11/2017
Il sequestro di un´officina meccanica con tutte le attrezzature ed una sanzione di oltre 5mila euro ad un 64enne originario di Carbonia sono il risultato della recente operazione compiuta dal Corpo forestale a Piscinas
© 2000-2017 Mediatica sas