Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoCronacaCronaca › Blitz in banca a Santa Giusta. Polizia sulle tracce dei banditi
S.A. 27 ottobre 2014
Il commando ha agito prima della chiusura pomeridiana della Banca di Arborea. La polizia è sulle loro tracce
Blitz in banca a Santa Giusta
Polizia sulle tracce dei banditi


SANTA GIUSTA - Un commando armato ha tentato di rapinare la Banca di Arborea a Santa Giusta. I due rapinatori, che forse potevano contare su un palo all'esterno della banca, si sono presentati al bancone dell'istituto di credito cooperativo mostrando una sorta di ordigno rudimentale dal quale spuntava qualche filo elettrico ma sono fuggiti senza bottino messi in allarme dalle urla di un'impiegata.

«Probabilmente solo un pezzo di plastica inoffensivo» hanno spiegato gli investigatori della Squadra Mobile della Questura di Oristano. Un particolare che confermerebbe il sospetto che ad agire siano stati rapinatori non professionisti. Quella di Oristano per loro era una via di fuga quasi obbligata. La strada sulla quale si affaccia la banca è infatti a senso unico proprio in direzione di Oristano e, per uscire dal paese i banditi, sono necessariamente passati anche davanti alla Caserma dei carabinieri, che dista solo qualche centinaio di metri dalla banca.

E proprio a Oristano infatti, circa un'ora dopo, è stata ritrovata la loro macchina. All'interno della Volkswagen, di colore chiaro con targa di Sassari, sono state trovate altre due targhe mescolate a qualche vecchia rivista. L'auto è stata piantonata dalla Polizia e poi portata via col carro attrezzi. In precedenza c'era stato un falso allarme in via Solferino a Oristano, nei pressi di piazza Mariano, con la strada bloccata dalle forze dell'ordine per parecchi minuti tra la curiosità delle gente.
Commenti
13:38
Tre minorenni sono stati deferiti dagli agenti di Polizia all’Autorita Giudiziaria per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti
15:20
Nella scuola elementare paritaria delle suore Mercedarie di Cagliari è scoppiata una bufera quando sono arrivati in classe alcuni piccoli profughi
29/9/2016
Protesta di un 44enne fotografo milanese, ma residente ad Olbia, davanti al tribunale di Tempio Pausania
28/9/2016
Gli investigatori della Mobile hanno visionato i filmati delle telecamere presenti nella via di Cagliari dove sarebbe avvenuto il fatto, ma non è emerso nulla
© 2000-2016 Mediatica sas