Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoPoliticaOpere › Presentato il progetto preliminare per il nuovo mercato di Oristano
Antonio Burruni 25 ottobre 2014
Nella struttura di Via Mazzini, dovrebbero trovare posto sedici punti ortofrutticoli, undici pescherie, sette macellerie ed una speciale vetrina riservata all’artigianato. Il Comune punta ad arrivare a quarantacinque punti commerciali operativi
Presentato il progetto preliminare per il nuovo mercato di Oristano


ORISTANO – E’ stato presentato venerdì il progetto preliminare per il nuovo mercato di Oristano, che troverà spazio nella struttura di Via Mazzini. Nelle intenzioni della Giunta Tendas, questo dovrebbe diventare il punto d’attrazione commerciale per la vita quotidiana dei cittadini oristanesi, arrivando, a pieno regime, a proporre quarantacinque punti vendita di varia natura, dai prodotti della terra ai manufatti degli artigiani locali.

Si dovrebbe partire con sedici banchi ortofrutticoli (situati nella parte centrale della struttura), undici pescherie (a sinistra), sette macellerie (a destra) ed una speciale vetrina riservata all’artigianato. Nel progetto dell’Amministrazione Comunale sono previsti anche i punti per tre panifici, due generi alimentari vari, un fioraio, bar, punti ristoro ed un’area attrezzata per i bambini.

Inoltre, i due piani del parcheggio Mariano IV dovrebbero poter offrire alla comunità circa 180 posti auto, dando una bella boccata d’ossigeno al traffico veicolare cittadino. Stando alle intenzioni dell’Amministrazione, il bando dovrebbe essere predisposto entro la fine dell’anno, mentre i lavori dovrebbero essere avviati nella primavera del 2015.
Commenti
19/1/2017
Con il nuovo anno, ci sarà una vera e propria svolta nella pubblica illuminazione. Ammodernamento, efficientamento e messa a norma dell´impianto grazie alla convezione Consip con durata novennale. Interessati tutti i quartieri urbani, con la sostituzione delle lampade con tecnologia Led
20/1/2017
Verso l´avvio al funzionamento una delle opere pubbliche più chiacchierate e controverse della città di Alghero, seconda solo al depuratore di San Marco. Si tratta dei vasconi di Piazza Sulis, Piazzale della Pace, San Giovanni e Mariotti: realizzati diversi anni fa non sono mai entrati in funzione perchè ritenuti «non funzionali» e soprattutto «dannosi». Con modifiche e accorgimenti saranno gestiti da Abbanoa. Il prossimo 17 febbraio si sapranno tutti i dettagli
© 2000-2017 Mediatica sas