Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoSpettacoloConcerti › Chitarra classica in concerto ad Oristano
D.C. 10 ottobre 2014
Raffaele Putzolu, chitarrista oristanese, domenica 12 ottobre si esibirà in concerto, all’interno della rassegna “Domenica in concerto”
Chitarra classica in concerto ad Oristano


ORISTANO – Prosegue ad Oristano la stagione concertistica, ormai giunta al suo terzo appuntamento, che porterà domenica 12 ottobre il chitarrista Raffaele Putzolu ad esibirsi presso la sala conferenze dell’Hospitalis Sancti Antoni. Il recital, inserito nella rassegna “Domenica in concerto”, prenderà avvio alle ore 18.30, ed avrà un costo di 5 euro a persona (ridotto under 18, 1 euro).

L’artista protagonista della serata eseguirà le musiche di diversi compositori, quali Weiss, O'Carolan, Paganini, Barrios, Brower, Tarrega e Albéniz. Si tratta di un chitarrista originario di Oristano che si è avvicinato alla musica all’età di otto anni.

Dopo diversi anni di studio e di perfezionamento poi, ha avuto modo di partecipare a concorsi e selezioni, come quella di accesso al Conservatorio di Cagliari o al Concorso Internazionale di esecuzione strumentale, vocale e corale “Giovani Talenti” Rovere D’Oro, fino ad approdare sui palcoscenici locali. Pronto dunque ad esibirsi su quello oristanese, l’artista delizierà ancora una volta il pubblico sardo, grazie all’organizzazione dell’Ente Concerti “Alba Pani Passino” ed il patrocinio della Regione Autonoma della Sardegna, della Fondazione Banco di Sardegna, del Ministero per i Beni e le Attività culturali e del Comune di Oristano.
Commenti
2/12/2016
Il concerto dell’8 dicembre è dedicato al Santo Natale con la partecipazione del Coro Polifonico Turritano diretto da Laura Lambroni. Il Coro Polifonico Turritano avrà l’apporto strumentale dell’arpista Erika Perantoni
4/12/2016
Il repertorio di quest’anno comprende canti della tradizione natalizia in lingua algherese, sarda, spagnola e italiana. L´appuntamento è martedì 13 dicembre alla chiesa di San Francesco
© 2000-2016 Mediatica sas