Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoCulturaLibri › Cultura: quattro appuntamenti con Arkadia
A.B. 8 ottobre 2014
Tra venerdì 10 e sabato 11 ottobre, la casa editoriale ha organizzato incontri a Sassari, Ghilarza, Iglesias e Cagliari
Cultura: quattro appuntamenti con Arkadia


GHILARZA - Un fine settimana denso di appuntamenti per la casa editrice “Arkadia Editore”. Tra venerdì 10 e sabato 11 ottobre saranno quattro gli incontri con la narrativa e la saggistica che toccheranno varie località dell’Isola. Si parte venerdì, da Sassari, dall’Aula Eleonora D’Arborea in Piazza Università, dove a partire dalle ore 17 verrà presentato il saggio “Middle East. Le politiche del Mediterraneo sullo sfondo della guerra in Siria”. Intervengono il curatore Raimondo Schiavone, il giornalista Alessandro Aramu, il presidente della “Fondazione Banco di Sardegna” Antonello Cabras ed il rettore dell’Università degli Studi di Sassari Attilio Mastino. Reportage approfondito sulle politiche del Mediterraneo, le Primavere arabe e le guerre in Iraq e Siria, Middle East descrive scenari di grandissima e stringente attualità, e raccoglie i contributi di Giulietto Chiesa, Talal Khrais, Alessandro Aramu, Pino Cabras ed il responsabile Esteri di Hezbollah Ammar al Moussawi.

Lo stesso giorno, alla Torre Aragonese di Ghilarza, a partire dalle 18.30, in programma anche un nuovo appuntamento con Giampaolo Cassitta e lo spettacolo “Le destinazioni del cielo”. Spettacolo di parole, canzoni, pensieri e passioni ispirato al suo nuovo romanzo. Ritorna Claudio Marceddu, il magistrato protagonista de “Il giorno di Moro” ed “Il piano zero”, stavolta alle prese con il suo primissimo caso giudiziario. Una lettera anonima scritta da un’anziana donna lo porta ad indagare su un omicidio dimenticato in un paese alle porte di Sassari. Una faccende antica, mai sopita, che porterà Marceddu al raggiungimento di una verità inaspettata, dove i personaggi sono tutti colpevoli e, al contempo, innocenti. L’evento rientra nell’ambito del Festival Letterario Diffuso “Éntula”, organizzato dall’Associazione culturale “Lìberos”.

L’appuntamento con Michela Capone ed il saggio “Ascoltami” è il terzo appuntamento in programma venerdì. Le parole dei figli spezzati, alle ore 17.30, ad Iglesias, al “Teatro Elettra”, in Piazza Pichi. Assieme all’autrice, interverranno l’assessore ai Servizi Sociali del Comune di Iglesias Alessandra Ferrara, la psicologa e mediatrice familiare Carla Casu e la presidente Centro Antiviolenza “Io non ho paura” Francesca Ena. Ascoltami, ispirato dalla professione di Capone di giudice del Tribunale per i minorenni di Cagliari, racconta le storie dei figli dell’affidamento condiviso raccolte nel corso dell’attività professionale dell’autrice. Figli spezzati, condannati a districarsi in un panorama di relazioni familiari distruttive.

Sabato 11, alle 18.30 la libreria Murru, in Via San Benedetto 12, a Cagliari, ospita Maria Mantega, autrice del romanzo “Io, sola”. Con l’autrice, intervengono il giornalista Fabio Marcello e l’attrice Silvia Serafi. Io, sola è la storia di Miriam, ma anche delle tante donne che quotidianamente vivono l’incubo di un rapporto di coppia malato e violento. Il sogno di un futuro di serenità si trasforma per la protagonista in un vero e proprio incubo, che la vede vittima di continue violenze fisiche e psicologiche. Fino al giorno in cui, la voglia di riscatto e di libertà esploderanno e Miriam deciderà di riappropriarsi totalmente della sua vita e della sua dignità.
Commenti
13:39
Mercoledì sera, all´Anfiteatro Comunale, il rifiutologo di RaiTre Roberto Cavallo presenterà i suoi libri e parlerà delle nuove sfide ambientali
13:07
Grande successo ed altrettanta partecipazione per la serata di apertura del programma di promozione dell’editoria sarda, Lo Quarter del llibre, prima tappa del progetto culturale. Questa sera, sul palco della struttura algherese, l’attesa performance “Tributo ai visionari sardi”, con il jazzista nuorese Gavino Murgia e l’attore cagliaritano Elio Turno Arthemalle
21/7/2016
C’è anche un po’ di Sardegna nel libro di Lorenza Foschini, “Zoè. La principessa che incantò Bakunin”. Il figlio del rivoluzionario russo sposò una ricca ereditiera di Tresnuraghes di cui dissipò la ricchezza. Ma soprattutto a Napoli, Bakunin ebbe fra i suoi interlocutori Giorgio Asproni, il grande rivoluzionario sardo
17:21
Chiara Fenoglio sarà ospite della Libreria Cyrano per presentare, insieme a Giuseppe Mussi il suo libro La divina interferenza, la critica dei poeti del novecento,
© 2000-2016 Mediatica sas