Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoPoliticaOpere › Piscina inagibile ad Oristano. Proteste e quesiti dal Comitato
D.C. 8 ottobre 2014
È ormai quattro mesi che la piscina comunale di Oristano attende di essere ristrutturata. Il Comitato “Oristano vuole la sua piscina” (Ovp) pone all’amministrazione dei quesiti per capire come intende risolvere il problema
Piscina inagibile ad Oristano
Proteste e quesiti dal Comitato


ORISTANO - Il Comitato “Oristano vuole la sua piscina” (Ovp) protesta ancora una volta contro l’amministrazione comunale per il protrarsi dell’indisponibilità della piscina comunale cittadina, chiusa dall’11 marzo 2014, che rischia di provocare la scomparsa del movimento natatorio sportivo e non. Convinti del valore sociale e dell’importanza che la piscina riveste per la Sardegna, vista la sua centralità geografica, sfruttabile in occasione di gare ufficiali, il Comitato chiede delle delucidazioni in merito alla inagibilità della stessa, al sindaco Guido Tendas, al presidente del Consiglio Marco Cossu, ai consiglieri e assessori comunali.

In particolare domanda loro se la ristrutturazione della piscina rientri tra le priorità dell’amministrazione, se l’appalto del nuovo Palazzetto dello Sport proseguirà il suo iter e se, in caso di risposta negativa, sia possibile utilizzare i proventi destinati alla realizzazione del nuovo impianto sportivo per la ristrutturazione della piscina comunale o, in caso di risposta positiva, in che modo il Comune di Oristano pensa di trovare le risorse necessarie per renderla fruibile. Quesiti questi giustificati dalla convinzione dei 1570 del Comitato che la piscina sia necessaria come strumento terapeutico e di ausilio e per poter integrare l’attività motoria delle scuole cittadina con corsi di nuoto.

Ma anche semplicemente per chi volesse imparare a nuotare, per chi volesse trarne dei vantaggi psicofisici o ancora per attivare corsi di addestramento rivolti agli operatori del soccorso. «Il Comitato Ovp – spiegano - non ha alcun colore politico, né interesse economico diretto verso la piscina, ma intende rappresentare le esigenze di tutti gli utenti ed esercitare un'azione di “pressione costruttiva” verso il comune di Oristano, affinché esso provveda a risanare e ristrutturare in modo definitivo la piscina comunale esistente, inevitabilmente chiusa per le sue precarie condizioni generali».
Commenti
9:03
Ad Oristano progetto da 120 mila Euro sarà completato entro 4 mesi. La costruzione del cimitero risale alla prima metà del 1800. I lavori principali riguarderanno la pavimentazione del piazzale di ingresso, la sistemazione del viale centrale, il risanamento della parete di ingresso, la pulitura delle pareti di ingresso e la tinteggiatura
27/3/2017
Un progetto da 125 milioni di euro che avrebbe dovuto vedere l’inizio dei lavori nella primavera del 2016. Il consigliere regionale di Forza Italia Marco Tedde ha già presentato un´interrogazione sull´argomento al presidente Pigliaru
27/3/2017
Nell’elenco prezzi elementari saranno compresi quelli della manodopera, dei materiali, dei noli, dei trasporti, delle attrezzature speciali, carburanti e materiali di consumo in genere
21:27
Piano urbanistico attuativo di iniziati privata, c´è l´adozione definitiva. La struttura immobiliare dell´ex Fondazione Brigata Sassari avrà il suo ingresso da viale Adua. Le due pratiche approvate all´unanimità in consiglio comunale
13:41
Buddi Buddi regina delle incompiute tra le 67 grandi opere incompiute di tutta la Sardegna. Finanziaria regionale 2017, dopo gli annunci e le promosse saltano in fondi. Il Pd boccia gli emendamenti del Pd
© 2000-2017 Mediatica sas