Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoCronacaArcheologia › Mont´e Prama regala un gigante
S.A. 25 settembre 2014
E´ venuto alla luce giovedì un altro pugilatore di arenaria diverso da tutti gli altri, una trentina, trovati finora e adesso esposti a Cagliari e Cabras
Mont´e Prama regala un gigante


ORISTANO - A Mont'e Prama spunta un altro gigante, e questa volta è un pezzo unico. E' venuto alla luce giovedì un altro pugilatore di arenaria diverso da tutti gli altri, una trentina, trovati finora e adesso esposti a Cagliari e Cabras.

La particolarità è nel fatto che è quasi intero, ma soprattutto perché il pugno col guantone e lo scudo non ce li ha in alto sul capo come gli altri, ma sul petto e sul fianco. Non solo: ha un solo referente, un piccolo bronzetto nuragico trovato in una tomba a Vulci. Lo scavo non è ancora concluso. Dopo la visita dei tombaroli nei giorni scorsi il cantiere è vigilato 24 ore su 24.

Il nuovo gigante potrebbe essere presto esposto nel museo civico di Cabras, dove sono esposti da qualche mese sei giganti già restaurati. La Soprintendenza ai Beni archeologici per le province di Cagliari e di Oristano ha già esaminato e valutato positivamente il progetto presentato dal Comune di Cabras. Manca solo la firma ma, secondo quanto ha spiegato l'archeologo della Soprintendenza Alessandro Usai, non dovrebbero esserci problemi e sarebbe la prima volta che reperti di tale importanza verrebbero esposti al pubblico così come sono stati trovati dagli archeologi senza passare prima per le mani dei restauratori.
Commenti
27/6/2017
A Cala del Vino, un gruppo italiano di paleontologi ha studiato i resti di Alierasaurus ronchii, un grande caseide erbivoro vissuto oltre 270milioni di anni fa. La scoperta, resa nota da Viviana Monastero sul National Geographic Italia
27/6/2017
Alfredo Coppa, antropologo, professore del Dipartimento di Biologia ambientale dell´Università la Sapienza di Roma, sarà al Museo della Tonnara di Stintino il prossimo 29 giugno
© 2000-2017 Mediatica sas