Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoPoliticaRegione › Falchi rinvia l’incontro a Sedilo
A.B. 9 settembre 2014
L’appuntamento, originariamente organizzato per mercoledì mattina, è stato posticipato a causa di un grave lutto che ha colpito la comunità di Sedilo
Falchi rinvia l’incontro a Sedilo


SEDILO – A causa di un grave lutto che ha colpito la comunità di Sedilo, l’incontro organizzato per mercoledì mattina dall’Amministrazione Comunale, a cui era stata invitata l’assessore regionale dell’Agricoltura Elisabetta Falchi, è stato rimandato a giovedì 11 settembre. Inizialmente la riunione era prevista per mercoledì 10.

L’iniziativa si terrà sempre a Sedilo, giovedì, alle ore 10.30, in Piazza San Giovanni, nei locali “Sa prima ichina”. L’esponente della Giunta Pigliaru incontrerà, insieme al direttore generale dell’Assessorato Sebastiano Piredda, pastori ed agricoltori, amministratori ed organizzazioni di categoria.

Tra i temi che si affronteranno: la “Pac-Politica agricola comune” per gli anni 2014-2020, il “Psr-Piano di sviluppo rurale”, le politiche di credito per le aziende agricole, l' epidemia di Lingua blu e di peste suina africana. Nel corso dell’appuntamento, Falchi illustrerà anche i nuovi interventi messi in atto in questi giorni per la lotta al culicoide che trasmette il virus della Lingua blu fra gli ovini. I
Commenti
16/12/2017
L’assessore regionale degli Affari generali ha incontrato ieri a Cagliari, nella sede dell’Assessorato, monsignor Gian Franco Saba. All´orizzonte rapporti di collaborazione tra la Regione autonoma della Sardegna e la Diocesi
17:27
L´assessore regionale degli Enti locali Cristiano Erriu ha commentato l´aumento delle risorse con cui i quattro enti di secondo livello possono esercitare con maggiore efficacia le loro funzioni
16:22
«Modello per altri territori. Risorse importanti in programmazione territoriale e in Finanziaria», ha dichiarato il presidente della Regione autonoma della Sardegna, presenta sabato a Cortes apertas
© 2000-2017 Mediatica sas