Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoCronacaCronaca › 80 nuovi immigrati nell´isola. Trasferiti a Sassari e Oristano
S.A. 3 settembre 2014
Sono circa 80 gli stranieri trasportati ieri sera nell´aeroporto di Cagliari-Elmas. Sono giunti quasi tutti dalla Sicilia
80 nuovi immigrati nell´isola
Trasferiti a Sassari e Oristano


ORISTANO - Nuovo arrivo di migranti in Sardegna. Sono circa 80 gli stranieri trasportati ieri sera nell'aeroporto di Cagliari-Elmas. Sono giunti quasi tutti dalla Sicilia.

Ad attenderli c'erano le forze dell'ordine per il servizio di scorta e vigilanza. Gli immigrati, però, non sono rimasti nel capoluogo ma sono stati subito trasferiti in alcuni centri dell'interno dell'isola ma anche a Oristano e Sassari dove sono ospitati in apposite strutture predisposte per l'accoglienza.

Nelle scorse settimane c'erano state polemiche nell'isola per il rifiuto dei migranti di fermarsi a Sadali un paesino del Nuorese. Per due volte sono stati portati via e riaccompagnati a Napoli [LEGGI].
Commenti
11:01
Si chiama “gascromatografia spettrometria di massa”, ma è ormai conosciuto come “drogometro”, il nuovo strumento utilizzato nello scorso fine settimana per l’accertamento immediato sul posto della guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti
14:04
Blitz dei Carabinieri della locale Stazione e della Compagnia di Cagliari, che hanno portato in carcere un 27enne ed ai domiciliari un 20enne ed un 23enne. I tre dovranno rispondere delle accuse di detenzione e spaccio di droga, di detenzione illegale di armi, lesioni, spari in luogo pubblico e tentata estorsione
12:02
A Porto Istana, i Carabinieri della Stazione di Olbia Poltu Quadu hanno notato un giovane che si stava dirigendo verso un parcheggio, ma che, alla vista dei militari, è tornato indietro facendo finta di aspettare qualcuno. Successivamente, non si è fermato all´alt dei Carabinieri, venendo fermato dopo un inseguimento di 10chilometri
© 2000-2017 Mediatica sas