Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoEconomiaManifestazioni › «La giunta Pigliaru dica no al Progetto Eleonora»
A.B. 29 luglio 2014
Si è chiusa con una grande partecipazione popolare il sit-in contro il Progetto svoltosi martedì mattina a Cagliari, davanti all’Assessorato Regionale all’Ambiente. Presenti i rappresentanti di ProgReS Progetu Repùblica
«La giunta Pigliaru dica no al Progetto Eleonora»


ORISTANO - Si è chiusa con una grande partecipazione popolare il sit-in contro il “Progetto Eleonora” svoltosi stamattina, martedì 29 luglio, a Cagliari, davanti all’Assessorato Regionale all’Ambiente. ProgReS Progetu Repùblica, con i suoi attivisti e sostenitori, era presente «per portare assieme ai tanti cittadini sardi un messaggio chiaro ed inequivocabile ai dirigenti della “Saras”, quanto alla Giunta di governo del presidente Pigliaru: il Progetto Eleonora non è in alcun modo compatibile con le esigenze e gli obiettivi del territorio».

Come spiegato dai rappresentanti di ProgReS, «il tempo dei cosiddetti progetti “top down” in Sardegna deve finire per sempre, non possiamo più permettere lo sfruttamento indiscriminato delle nostre risorse in cambio del nulla, se non lo strazio di una terra impoverita e devastata». Come spiegato, fermare oggi il Progetto, non significherebbe solo bloccare la trivellazione nel territorio oristanese di Arborea, ma anche «porre un freno a tutte le speculazioni energetiche che minacciano la nostra Isola».

ProgReS Progetu Repùblica si augura che l’attuale Giunta Regionale «prenda coscienza del brutale assalto a cui ormai veniamo sistematicamente sottoposti e quindi della necessità politica di deliberare una moratoria immediata su tutti i “progetti” che mirano allo sfruttamento delle nostre risorse energetiche a fini speculativi. Che si elabori un vero piano energetico nazionale sardo capace di mettere ordine al far west che stiamo vivendo, di individuare e pianificare le priorità su cui investire per creare uno sviluppo compatibile con le prerogative dei territori».
Commenti
13:22
La città dorme e si caratterizza sempre più per spettacoli sonnacchiosi che coinvolgono solo un pubblico limitato e prevalentemente locale. Altro che "Voglio andare ad Alghero". Anche piccole località sono riuscite a fare di meglio e ad attrarre un pubblico di ben altro rilievo
29/8/2016
Domenica 4 settembre, dalle ore 20, musica e balli per la 31esima edizione della Sagra. Animazione a cura di Alessio Balestrini e dj-set di Radio Sintony. A seguire, il concerto dei Fàulas. Sul palco, insieme ai cinque musicisti, il grande artista Giampaolo Loddo
17:42
Tre giorni fitti di aventi trasformano Arzachena per la terza edizione di Estate in Fiore. Il 2, 3 e 4 settembre riflettori puntati sul centro storico
29/8/2016
Domani, ad Oristano, cala il sipario sull´iniziativa, giunta quest´anno alla nona edizione ed iniziata il 5 luglio. Le attività commerciali aderenti garantiranno l’apertura dalle ore 22 alle 24 e tutte le strade saranno animate da musica e corpi di ballo
28/8/2016
Il grande successo dell´immigrazione in Australia, prima e dopo la Seconda Guerra mondiale, è di particolare interesse per il Circolo Culturale Sardo “Su Nuraghe” di Biella, in vista del costituendo “Museo delle Migrazioni, Cammini e Storie di Popoli”
28/8/2016
«Evento identitario di grande successo», sottolinea l´assessore regionale del Turismo Francesco Morandi, presente alla 116esima edizione della sagra nuorese
29/8/2016
Lunedì 29 agosto a Castelsardo, nella Terrazza della Sala XI il giornalista Giovanni Gelsomino presenterà I ricordi non bussano, romanzo d’amore scritto a 28 mani da un gruppo di detenuti della Casa di Reclusione di Tempio Pausania “Istituto P. Pittalis”. Seguirà un reading/concerto dedicato a Billy Holiday, ideato dalla cantante Denise Fatma Gueye
19:49
Sarà conferito sabato 3 settembre in occasione degli “Incontri stintinesi 2016”, in programma al Museo della Tonnara
© 2000-2016 Mediatica sas