Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoCronacaCronaca › Ricci: denunciato pescatore a Oristano
Red 14 marzo 2019
Per il trasgressore, è scattata la segnalazione all’Autorità giudiziaria ed il ritiro dell’autorizzazione dell’Area marina protetta. I ricci di mare sono stati prima sequestrati e, successivamente, poiché vitali, rigettati in mare
Ricci: denunciato pescatore a Oristano


ORISTANO - Nell’ambito dei controlli finalizzati alla repressione delle attività illegali nel Compartimento marittimo di Oristano e, in particolare, nell’Area marina protetta della Penisola del Sinis–Isola di Mal di ventre, gli uomini della Guardia costiera di Oristano, supportati da un velivolo del Corpo, il Manta 03, ieri mattina (mercoledì), hanno colto in flagrante un pescatore professionale intento in attività di pesca illegale nella zona dell’Isola di Mal di ventre. L’attività, oltre all’assetto aereo, ha visto impegnata la motovedetta Cp2101, e si è articolata nella preliminare individuazione dall’alto delle unità da pesca presenti all’interno dell’Amp e nel successivo controllo delle stesse da parte della motovedetta.

Il pescatore subacqueo professionale, pur in possesso di tutte le autorizzazioni previste (sia quella regionale, sia quella dell’Amp), deteneva a bordo dell’unità-appoggio un quantitativo di ricci pari al 150percento di quello consentito, vale a dire oltre 750 esemplari. I pescatori professionali autorizzati al prelievo dei ricci di mare all’interno dell’Area marina protetta, possono prelevare al massimo 500 ricci, pari ad una cesta di dimensioni standard.

Per il trasgressore, è scattata la segnalazione all’Autorità giudiziaria ed il ritiro dell’autorizzazione dell’Area marina protetta. I ricci di mare sono stati prima sequestrati e, successivamente, poiché vitali, rigettati in mare. I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni.
Commenti
23:23
Le Fiamme gialle del Nucleo di Polizia Economico-finanziaria di Cagliari hanno concluso un controllo fiscale nei confronti di un socio di un’impresa del capoluogo regionale operante nel settore del commercio di oggettistica, abbigliamento ed articoli per la casa con diversi punti vendita distribuiti sul territorio sardo
8:00
La Polizia di Stato di Sassari ha segnalato in stato di libertà all’autorità giudiziaria due persone della provincia di Padova, con precedenti per reati contro il patrimonio, per un tentativo di truffa in danno di un sassarese
10:10
La normativa del settore prevede che gli agricoltori, per accedere ai regimi di sostegno finanziati della politica agricola comune, devono possedere determinati requisiti, sulla base dei quali vengono erogate le diverse tipologie di contributo
© 2000-2019 Mediatica sas