Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotiziesassariSportSport › Equitazione: Guspini vince il Trofeo del Goceano
Red 12 marzo 2019
Nella specialità Salto ostacoli, Andrea Guspini, in sella ad Ocean girl, ha vinto il Gran premio nella prima tappa del Trofeo del Goceano, organizzato dal Circolo ippico gli Olivastri, in collaborazione con la Cooperativa S´Unighedda di Burgos
Equitazione: Guspini vince il Trofeo del Goceano


BURGOS - Finale spettacolare del primo week-end nello splendido impianto indoor di Foresta Burgos. Due manche con percorso netto hanno consentito ad Andrea Guspini, su Ocean girl (cavallo di Alessandra Diaz) di vincere il Gran premio della prima tappa del primo Trofeo del Goceano, organizzato dal Circolo ippico gli Olivastri, in collaborazione con la Cooperativa S'Unighedda di Burgos.

Alle spalle di Guspini, si è piazzata Elena Lorenzoni su Nobile Nettuno. Terzo posto per Giovanni Carboni su Elin. Le premiazioni sono state effettuate dal vicesindaco del Comune di Burgos Tonino Nieddu. Ha divertito il folto pubblico sugli spalti non solo la gara più importante della giornata, che ha proposto un buon contenuto tecnico grazie anche alla direzione tecnica di Piera Monti ed al percorso disegnato da Paola Zoccheddu. La classifica, dopo la prima tappa della C120/125, vede invece in testa Juliè Madau su Eduard. Sabato, da ricordare il successo di Gianleonardo Murruzzu in sella a Velex nella C130 a fasi consecutive.

Nelle altre categorie, si sono imposti Loreto Soddu su Monviso (C125), Laura Antonietta Corda (Società ippica sassarese) su Brasil (C 115 a tempo), Salvatore Brandinu (Gli Olivastri) su Lamù (B 110 a tempo), Matteo Brandinu (Gli Olivastri) su Aurora (B 100 a tempo) ed Alessandra Veneto (Gli Olivastri) su Amoroso (B 90 a tempo). La seconda tappa del Trofeo del Goceano si disputerà sabato 30 e domenica 31 marzo.

Gran chiusura durante le festività pasquali, con l'intermezzo del Dressage sabato 20 aprile e la tappa finale domenica 21 e lunedì 22 aprile. Il pienone nelle strutture ricettive dimostra quanto l'evento sportivo sia di aiuto per allungare la stagione turistica nella zona del Goceano. La manifestazione, che mette in palio un montepremi totale di oltre 20mila euro, è stata realizzata anche grazie al prezioso supporto della Regione autonoma della Sardegna, dell'agenzia Agris, della Fise Sardegna e dell'Associazione turistica del Goceano.
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas