Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieolbiaCronacaArresti › Droga in porto: nigeriano in manette
Red 16 febbraio 2019
Nei giorni scorsi, la Polizia di Stato di Olbia ha tratto in arresto un 25enne nigeriano trovato in possesso di circa un chilogrammo di eroina. L’uomo è stato fermato nel porto del capoluogo gallurese
Droga in porto: nigeriano in manette


OLBIA – Nei giorni scorsi, la Polizia di Stato di Olbia ha tratto in arresto un 25enne nigeriano trovato in possesso di circa un chilogrammo di eroina. L’uomo è stato fermato nel porto di Olbia, dal personale del locale Commissariato e, all’atto del controllo, ha evidenziato segni di nervosismo. Tale atteggiamento ha portato gli agenti a sottoporlo ad ulteriori accertamenti.

I successivi controlli hanno permesso di sospettare che l’uomo stesse “trasportando” sostanza stupefacente. Per tale motivo, il giovane è stato ricoverato nel nosocomio cittadino e sottoposto ad accertamenti sanitari, che hanno evidenziato la presenza di una cinquantina ovuli, particolarmente voluminosi rispetto agli standard propri degli “ovulatori”, che in totale contenevano circa un chilogrammo di eroina purissima.

Il quantitativo di eroina sequestrato negli ultimi mesi (circa 3chilogrammi) avrebbe consentito il confezionamento di circa 20mila dosi, che una volta immesse nel mercato, avrebbero fruttato circa mezzo milione di euro. Inoltre, sono stati sequestrati circa 700grammi di cocaina. Le attività sviluppate, nel loro complesso, hanno portato all’arresto di otto persone. La Squadra Mobile della Questura di Sassari sta sviluppando un'intensa attività investigativa, su ciascuna attività di sequestro di stupefacenti, anche monitorando il fenomeno della spedizione di droga attraverso gli “ovulatori”, con approfondimenti destinati a portare a sviluppi ulteriori l’attività di contrasto al fenomeno.
Commenti
12:13 video
Cinque pacchi, ben sigillati e posti sottovuoto, contenenti cocaina di altissima qualità. La sostanza sequestrata, una volta tagliata ed immessa sul mercato, avrebbe potuto fruttare oltre un milione di euro. Le immagini delle Fiamme Gialle di Olbia
21:06
Nella notte tra domenica e lunedì, i Carabinieri della Sezione Radiomobile hanno arrestato un 33enne, già noto alle Forze di Polizia, che stava tentando di introdursi in un bar cittadino
© 2000-2019 Mediatica sas