Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotiziesardegnaPoliticaElezioni › Solinas in calo, sfottò di Zedda davanti a 500 persone
P.P. 31 gennaio 2019 video
Applausi e pubblico delle grandi occasioni a Sassari, nell´Auditorium di via Monte Grappa. Con Massimo Zedda sul palco Emiliano Deiana, presidente dell’Anci Sardegna e sindaco di Bortigiadas. Le immagini
Solinas in calo, sfottò di Zedda davanti a 500 persone


SASSARI - Massimo Zedda racconta "tutta un'altra storia" davanti a circa cinquecento persone accorse ieri a Sassari per ascoltare il programma elettorale del sindaco di Cagliari, in corsa per la presidenza della Regione Sardegna alle elezioni di febbraio. Con lui sul palco Emiliano Deiana, presidente dell’Anci Sardegna e sindaco di Bortigiadas.

Entusiasmo che fa capire come l’impresa che solo pochi mesi fa sembrava impossibile è invece a portata di mano. La conferma arriva dall’auditorium di via Monte Grappa: non è solo un’impressione da sondaggi la sua rimonta nei confronti del Centrodestra del Movimento 5 Stelle. Pubblico delle grandi occasioni, non solo militanti e simpatizzanti.

«Occorre ripensare la macchina amministrativa regionale, che va riorganizzata superando la legge del 1977, concepita quando io avevo un anno e che cristallizza gli assessorati. E occorre ripristinare le province, perché non si può pensare di avere il commissario a vita. Tra l’altro, oggi è un pellegrinaggio continuo di sindaci a Cagliari. La Regione invece deve delegare risorse e competenze» dice Massimo Zedda davanti a numerosi sindaci del nord Sardegna.

Fino all'affondo sul candidato del Psd'Az-Lega, Christian Solinas. «Quello che loro non dicono è che hanno già governato la Sardegna. Era assessore dei Trasporti di Cappellacci, Solinas era quello della Saremar e della famosa flotta sarda» tuona dal palco. Fino alle battute sui sondaggi e sulla «discesa» del candidato di destra ogni settimana che passa: hanno paura a portarlo in giro - dice con una buona dose di sarcasmo Zedda - perchè appena parla fa perdere voti alla coalizione.
Commenti

8:50
La città di Alghero sceglie il suo futuro. In questa pagina tutti i nomi dei candidati a ricoprire e rinnovare la carica di Consigliere comunale. Le liste regolarmente presentate sono 8 a sostegno di Mario Conoci, 3 per l'attuale sindaco Mario Bruno e 1 per Roberto Ferrara.
17/5/2019
«Diffamata la città». Primo scontro tra candidati ad Alghero, col rischio querela alle porte. Il duro attacco di Camerada (Fi) che parla di «amministrazione clientelare» provoca la ferma reazione di Raffaele Cadinu: «l´onesta e l´integerrima azione in tanti anni di politica e servizio del Primo cittadino è stata abbondantemente ed elegantemente dimostrata in tutte le sedi»
18/5/2019
«Il nostro ruolo sarà certamente un ruolo attivo e vorremo, con i nostri alleati e con la sapiente regia del nostro sindaco svolgere la nostra parte per costruire un futuro più solido per Alghero e per i suoi cittadini»
17/5/2019
La precisazione arriva direttamente dal quartier generale forzista: Nonostante la prolungata assenza nei tavoli per le lunghe trattative per la scelta del candidato ad Alghero, il ruolo di portavoce locale è di Ferdinando Manconi
18/5/2019 video
Il candidato a sindaco del Movimento 5 Stelle si mette in gioco per cambiare la politica. «L´ho sempre subita, ma non possiamo pensare che gli altri risolvano i problemi. Dobbiamo metterci in gioco». Parole di Roberto Ferrara, da cinque anni consigliere di opposizione ad Alghero ed oggi candidato Pentastellato.
17/5/2019
Revocato il simbolo del Movimento 5 Stelle al candidato cagliaritano delle elezioni in programma il 16 giugno, Alessandro Murenu. Post sessisti alla base del caos
17/5/2019 video
«Per favore, l´unico modo per vincere è votare il nostro sindaco». Nunzio Camerada in occasione della conferenza stampa di Forza Italia si ricarca dopo settimane difficili, chiede il massimo impegno per la campagna elettorale e sferra un duro (e gratuito) attacco all´indirizzo del sindaco in carica, Mario Bruno: «Per sconfiggere la politica forsennata e clientelare l´unico modo è votare Conoci». Le immagini sul Quotidiano di Alghero.
17/5/2019
In occasione delle elezioni del 16 Giugno, il Primo cittadino di Alghero è sostenuto dal Centrosinistra con tre liste che includono le anime ambientaliste e civiche. Martedì la conferenza stampa
18/5/2019 video
«Il mio è un impegno sincero per la città di Alghero. Credo che ci sia spazio per dare il tempo, le idee e il contributo per migliorare la città». La prima ed unica (finora) presidente del Consiglio comunale donna della città di Alghero, Gabriella Esposito, ripercorre gli anni di servizio e di politica ad Alghero. Con una visione europea, viva e vitale, all´insegna dell´ambiente.
© 2000-2019 Mediatica sas