Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotiziecagliariCulturaScienze › Divulgazione scientifica: gemellaggio Sardegna-Corsica
Red 11 ottobre 2018
Il CagliariFestivalScienza sigla a Porto Vecchio un importante accordo di partenariato con la locale Fete de la science per la promozione della scienza
Divulgazione scientifica: gemellaggio Sardegna-Corsica


CAGLIARI - L’Associazione ScienzaSocietàScienza, organizzatrice del Cagliari FestivalScienza, nell’intento di aumentare la propria dimensione internazionale, ha sottoscritto una convenzione di gemellaggio con l’associazione corsa Association A Rinascita-Centre permanent d’initiatives pour l’environnement, che persegue obiettivi di divulgazione della scienza a tutti gli strati della popolazione, ma con un occhio di riguardo ai giovani ed alle scuole e che organizza da sette anni il festival della Corsica “Fete de la science”. Lo scorso fine settimana, in occasione della edizione 2018 della Fete de la science, svoltasi a Porto Vecchio, è stato presentato al pubblico corso il gemellaggio ed il programma dell’11esimoa edizione del Cagliari FestivalScienza, che si svolgerà da giovedì 8 a martedì 13 novembre, durante il quale verrà sottoscritta dai presidenti delle due associazioni la convenzione di gemellaggio sardo corso.

L’evento di presentazione sarà venerdì 9, dalle 15 alle 15.45, nella Sala conferenze dell’ExMa. Il gemellaggio prevede scambi culturali tra le due isole anche con collaborazioni e scambi tra esperti e divulgatori della scienza, docenti universitari, docenti delle scuole, animatori e collaboratori dei rispettivi festival scientifici; sviluppo di attività di divulgazione scientifica legate a tematiche comuni concernenti i territori delle due isole quali la biodiversità, la tutela del territorio e delle coste; creazione di eventi sardo-corsi che facciano scoprire al pubblico corso la realtà esistente, in termini di ricerca e d’innovazione scientifica e tecnologica, presente in Sardegna e viceversa e la possibilità di negoziare con le compagnie di trasporto navale delle tariffe agevolate, che consentano il turismo scientifico, in particolare delle scolaresche, durante gli eventi sardo corsi.
Commenti
© 2000-2018 Mediatica sas