Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotiziealgheroTurismoRicettivitàProject per il Pala Congressi. Maria Pia, bando per la rinascita
M.V. 5 ottobre 2018
Pubblicata la manifestazione d'interesse. Realizzato diversi decenni fa, il Centro Congressi di Alghero non ha mai svolto attività ed oggi si trova in stato di degrado e abbandono. L'obbiettivo della Giunta Bruno è quello di trovare privati disposti ad investire per la sua riqualificazione: non c´è vincolo di utilizzo
Project per il Pala Congressi
Maria Pia, bando per la rinascita


ALGHERO - La città di Alghero ci ritenta e prova a puntare di nuovo, a distanza di numerosi anni dall'idea di Martino Lorettu, sul sogno congressuale. Così, l'Amministrazione comunale guidata da Mario Bruno avvia un'indagine esplorativa del mercato in grado di proporre iniziative di valorizzazione del complesso e, in particolare, potenziali interessati ad assumere il ruolo di promotore di una proposta di finanza di progetto. Pubblicata dal Servizio gare e contratti del Comune la manifestazione d'interesse per la rinascita della struttura ed il definitivo rilancio dell'impianto, rivolta agli imprenditori privati, senza vincoli di utilizzo.

La proposta progettuale infatti, che ha come scopo quello di rilanciare il complesso all'interno di un più ampio sostegno alle politiche economiche e turistiche del territorio, può contenere anche soluzioni che comportino varianti urbanistiche, fermo restando che le stesse debbano comunque possedere un’elevata sostenibilità ed un limitato impatto ambientale, nel rispetto delle normative vigenti in materia. In quest'ottica, l’Amministrazione lascia ampia discrezionalità e margine agli operatori economici interessati di stabilire i costi ed i termini di finanziamento del progetto proposto e gli aspetti remunerativi.

L'iniziativa segue l'accordo di collaborazione intercorso tra l'Assessorato regionale degli Enti locali, finanze e urbanistica, Servizio Demanio e patrimonio e autonomie Locali di Sassari, con i competenti uffici comunali delle Opere pubbliche e l'area Coordinamento e indirizzo ed è lo strumento ritenuto maggiormente idoneo a garantire la valorizzazione e la gestione dell’immobile previa la sua riqualificazione e rifunzionalizzazione. L'avviso è rivolto a tutti gli operatori economici interessati (sia in forma singola, sia in raggruppamento), in possesso di adeguata qualificazione per la progettazione, riqualificazione e gestione del complesso che ricomprende una struttura adibita a Centro Congressi, un anfiteatro all'aperto, campi da gioco, ampi parcheggi ed aree annesse.

Le proposte dovranno, nel dettaglio, contenere una relazione tecnica ed illustrativa sugli interventi di riqualificazione delle strutture preesistenti, la specificazione delle caratteristiche dei servizi e della gestione rispetto alle nuove e diverse attività da effettuarsi, il crono-programma di massima degli interventi e della concessione e precisazioni in ordine alla fattibilità economico-finanziaria della proposta progettuale. Tutti i soggetti interessati avranno tempo per presentare la propria manifestazione di interesse al Protocollo generale del Comune di Alghero entro il 3 gennaio 2019.

«Dopo l'accordo di collaborazione con la Regione, si da finalmente concretezza alle proposte di gestione e sviluppo del centro di Maria Pia, che valuteremo attentamente nel mese di gennaio prossimo nell'ambito della programmazione turistica della città. L'aver escluso a priori ogni vincolo di destinazione lascia ampia libertà nelle proposte di valorizzazione e gestione del complesso. Il nostro obbiettivo è quello di affidarne la gestione complessiva entro il mandato», ha sottolineato il sindaco di Alghero Mario Bruno.

Nella foto: il Pala Congressi di Alghero, ubicato tra la laguna del Calich e la fascia costiera di Maria Pia
Commenti
© 2000-2018 Mediatica sas