Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotiziealgheroCulturaSolidarietà › Ad Alghero volontariato in festa
Red 14 settembre 2018
La Consulta del volontariato della Città di Alghero, in rappresentanza delle associazioni aderenti ed il Centro di servizio Sardegna solidale SaSol Point 19 Alghero, in collaborazione con tutte le associazioni di volontariato, ha organizzato per domani, la manifestazione “Festa delle associazioni di volontariato algheresi”
Ad Alghero volontariato in festa


ALGHERO - La Consulta del volontariato della Città di Alghero, in rappresentanza delle associazioni aderenti ed il Centro di servizio Sardegna solidale SaSol Point 19 Alghero, in collaborazione con tutte le associazioni di volontariato, ha organizzato per domani, sabato 15 settembre, la manifestazione “Festa delle associazioni di volontariato algheresi”. Una rete di associazioni, gruppi e movimenti collabora all’organizzazione di questa manifestazione, per far conoscere ai cittadini di Alghero tutte le risorse che il vasto mondo del volontariato mette al servizio di tutti gli abitanti del territorio. Le associazioni operano in tutti i campi d’interesse: sociale, culturale, ricreativo, sportivo, sanitario, tutela dell’ambiente e del paesaggio, tutela degli animali, tutela dei diritti, protezione civile.

Lo slogan della giornata di domani sarà “Verso un’idea comune”, che già sintetizza l’obiettivo che si sono date le associazioni partecipanti. Le attività si svolgeranno nell’area del Centro Storico di Alghero: Piazza Pino Piras-Largo San Francesco e Lo Quarter. Inizieranno alle 17, con l’apertura degli stand; il saluto delle Autorità a tutti i volontari ed ai cittadini vicino al “Seme della solidarietà”, la scultura del maestro Pinuccio Sciola posizionata nell’aiuola sotto l’albero di Piazza Pino Piras, che simboleggia un seme di pietra che venne donato dallo scultore sardo a tutti i volontari della Sardegna con lo slogan “Volontari! Facciamo la differenza… e lasciamo un seme!”. Le associazioni di volontariato algheresi posero l’opera in trachite, ideale della solidarietà, nell’attuale Piazza Pino Piras l'11 settembre 2011, a ricordo dell’Anno europeo del volontariato. Le associazioni saranno presenti nei propri gazebo allestiti nella piazza ed i volontari si renderanno disponibili nell’informare il pubblico sulla tipologia di attività della singola associazione, per la promozione delle attività e dei servizi offerti. Saranno presenti i ragazzi e le ragazze della Consulta giovani, con l’importante obbiettivo di aggregare i giovani nelle varie attività programmate. Seguiranno, alle 17.15, le attività ricreative dedicate ai bambini, il laboratorio ludico con giochi e divertimenti, ripercorrendo anche i giochi del passato con l’aiuto dei genitori e dei nonni (attività a cura del Centro di aggregazione sociale Impegno rurale). L’Unicef proporrà ai bambini il progetto “Pigotta”, che consiste nella realizzazione manuale delle ormai famose bambole di pezza.

Il pomeriggio proseguirà alle 18, con le visite guidate al Complesso di San Michele, in collaborazione con l’Associazione Vetera et Nova. Dalle 19, nell’area stand, i volontari delle associazioni Polisoccorso Alghero, Gruppo Fratres Alghero e Volontariamente Alghero attiveranno per i presenti tecniche di rianimazione cardio–polmonare e disostruzione delle vie aeree, in collaborazione con la Centrale operativa del 118 di Sassari. Alle 20, nel palco de Lo Quarter, spazio alle canzoni tradizionali algheresi interpretate dalla Coral Alguer Terra mia. Dalle 21, musica live con gli Stage e, a seguire, il cabaret con il gruppo Lavori in corso. Durante la serata, l'associazione Alghero Soccorso, che da anni opera in città con le proprie attività di assistenza sanitaria e di soccorso, donerà un apparecchio per la defibrillazione alla Associazione di volontariato Impegno rurale di Santa Maria La Palma, che lo metterà a disposizione di tutti gli operatori del soccorso abilitati all' uso a beneficio di tutti i cittadini, un servizio importante in un contesto abitativo distante 13chilometri dalla più vicina postazione del servizio emergenza 118. Un gesto di grande solidarietà da parte dell'Associazione Alghero Soccorso, in un contesto che vede in Italia circa 70mila vittime ogni anno per arresto cardiaco, oltre l'80percento dei decessi avviene lontano da ospedali e strutture sanitarie: nelle abitazioni, nelle strade, nei luoghi di lavoro, ecc. L'apparecchio verrà posizionato nella Farmacia Sale.

Inoltre, l'Associazione Oltre il cuore provvederà, nel breve periodo, alla formazione gratuita di alcuni operatori del soccorso, che verranno abilitati all'uso del defibrillatore. La manifestazione è patrocinata dal Comune di Alghero, dalla Fondazione Alghero e dal Csv Sardegna Solidale. Queste sono le associazioni aderenti alla Consulta del volontariato di Alghero ed al Csv Sardegna solidale SaSol Point 19 Alghero partecipanti alla manifestazione, che invitano tutti i volontari del territorio, i cittadini e le istituzioni a partecipare alla serata di domani: Ass.vol.Biblioteca San Michele, Ass.Sarda traumi cranici, Avo Alghero, Alghero soccorso, Ass.Famiglie numerose, Associazione Luce, Avis Alghero, Consulta giovani, Coral Alguer terra mia, Fihavanana, Fraters Alghero, Impegno rurale, Il labirinto, La matita giovani, Motociclisti contro l'abuso sui bambini, Oltre il cuore, Associazione Primavera onlus, Pensiero felice, Polisoccorso Alghero, Rete delle donne, Unicef, Università delle tre età, Vetera et nova, Volontariamente Alghero.
Commenti
© 2000-2018 Mediatica sas