Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieolbiaCulturaLibri › E' tempo di Bookolica a Tempio
Red 14 settembre 2018
Da oggi a domenica, Tempio Pausania e Bortigiadas ospiteranno il Festival letterario dell´Alta Gallura, tre giornate in cui artisti, scrittori, poeti, musicisti e attori, propongono incontri, letture, spettacoli, presentazioni di libri, reading musicali, concerti, laboratori per l´infanzia, escursioni archeologico-letterarie e percorsi enologici per raccontare il territorio
E' tempo di Bookolica a Tempio


TEMPIO PAUSANIA - Si alza il sipario su Bookolica
Da oggi a domenica 16 settembre, Tempio Pausania e Bortigiadas ospiteranno il Festival letterario dell'Alta Gallura, tre giornate in cui artisti, scrittori, poeti, musicisti e attori, propongono incontri, letture, spettacoli, presentazioni di libri, reading musicali, concerti, laboratori per l'infanzia, escursioni archeologico-letterarie e percorsi enologici per raccontare il territorio. Bookolica è ideato ed organizzato dall'Associazione culturale Bottega No-Made, in collaborazione con Terzo piano ascensore, grazie al contributo della Regione autonoma della Sardegna ed il sostegno dei Comuni di Tempio Pausania e Bortigiadas.

Un'Associazione giovane, Bottega No-Made, che organizza da quattro anni il festival Props, in programma a luglio, un progetto che tende all'educazione ed alla formazione in campo artistico e teatrale con laboratori ed attività rivolte ad un pubblico vasto e intergenerazionale. In un panorama articolato come quello dei festival letterari regionali, Bookolica vuole caratterizzarsi per la forza espressiva delle sue proposte: parole che tracciano segni e diventano gesti, narrazioni che si muovono su grammatiche teatrali, letture in movimento su contesti archeologici e paesaggistici di grande suggestione, attività laboratoriali didattiche e creative per i più piccoli, sono alcune delle forme attraverso le quali il Festival si presenterà ad un territorio già allenato all’ascolto letterario e sensibile alle proposte culturali di ricerca.

Gli ospiti di questa prima edizione sono Antonio Moresco, Alberto Masala, Jonny Costantino, Savina Dolores Massa, Domenico Brancale, Flavio de Marco, Nicola Samorì, Virginia Mori, Gionata Mirai, Andrea Mereu, Cristina Cassar Scalia, Giovanni Carroni, Manuel Muzzu ed Alessandro Deiana. Curano i laboratori artistici dedicati all'infanzia Eldi Veizaj e Silvia Fadda. L'intento futuro dell'Associazione è quello di fare confluire i due festival, Bookolica e Props, e costruire un progetto ampio, strutturato e ben radicato nel territorio, sempre con un’apertura verso l'esterno ed il contemporaneo.
Commenti
17:12
Lo scrittore siciliano presenterà il suo “Ogni coincidenza ha un´anima”, venerdì ad Assemini e sabato a Sanluri: Domenica, a Cagliari, Pronto soccorso letterario e reading dedicato ad Alda Merini, con Lia Careddu ed Arrogalla
10:29 video
Domenica sera, nel cortile del Centro di aggregazione sociale Impegno rurale, lo scrittore algherese presenterà “Breviario per notturni campestri”, pensieri, luoghi e ricordi a sei corde, con le musiche di Quirico Solinas
© 2000-2018 Mediatica sas