Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotiziesardegnaPoliticaSanità › «Rete bocciata, attentato all´Autonomia»
S.O. 13 settembre 2018
«La bocciatura da parte del Ministero della Salute della legge di riordino della Rete ospedaliera rappresenta un gravissimo attentato all´autonomia della nostra Regione». Lo dichiara il presidente del Consiglio regionale, Gianfranco Ganau intervenendo in merito al parere espresso dal Ministero della Salute sulla legge di riordino della Rete ospedaliera
«Rete bocciata, attentato all´Autonomia»


SASSARI - «La bocciatura da parte del Ministero della Salute della legge di riordino della Rete ospedaliera rappresenta un gravissimo attentato all'autonomia della nostra Regione». Lo dichiara il presidente del Consiglio regionale, Gianfranco Ganau intervenendo in merito al parere espresso dal Ministero della Salute sulla legge di riordino della Rete ospedaliera.

«Alla nostra isola – sottolinea Ganau – che pur paga in proprio i costi della santità, viene impedito di utilizzare quegli spazi di discrezionalità, previsti nel DM 70 cui si fa riferimento nel parare ministeriale, in modo da rendere compatibile il sistema sanitario regionale con le peculiari caratteristiche orografiche e demografiche della Sardegna. Il provvedimento del Consiglio regionale, a differenza di quanto strumentalmente sostenuto da alcuni in questi mesi, ha garantito la presenza dei presidi di riferimento in tutto il territorio, prevedendo una razionalizzazione dell'intero sistema ed un rafforzamento dei servizi offerti nella stragrande maggioranza dei casi».

«Per questo, aldilà di alcune piccole modifiche tecniche, la proposta deve essere difesa come la più adatta ad offrire risposte adeguate alle richieste sanitarie nella nostra Regione. E sia chiaro a tutti – aggiunge ancora Ganau – che la piena applicazione del DM 70 attuerebbe la condizione di un pesante ridimensionamento dei servizi sanitari offerti nei territori e la chiusura degli ospedali di Iglesias, Guspini, Isili, Muravera, Bosa, La Maddalena, Tempio, Ozieri, Ghilarza e Lanusei. Mi auguro – conclude - che la difesa delle scelte del Consiglio diventi una battaglia di tutti i sardi in grado di superare le differenze politiche e di schieramento».
Commenti
19:17
Ha preso il via oggi e si concluderà sabato, al Geovillage Resort, il 73esimo congresso della Società italiana delle scienze veterinarie), federazione che comprende ed abbraccia tutte le discipline e specialità della Medicina veterinaria
11:04
«Un passo avanti importante che rappresenta non solo un riconoscimento concreto per la Gallura, ma un successo per tutta la Sardegna». Così, l´assessore regionale della Programmazione Giuseppe Fasolino esprime soddisfazione per l’accreditamento della struttura gallurese
18/6/2019
«La risposta affermativa del mio Assessorato alla richiesta di accreditamento, da parte del Mater Olbia, non può che essere letta positivamente. Questo significa che le criticità rilevate in occasione della visita di aprile sono state superate e la struttura oggi soddisfa tutti i requisiti per iniziare a lavorare», commenta l’assessore regionale della Sanità
18/6/2019
Giornate della prevenzione e dello screening: gli operatori sanitari della Assl Sassari dialogano con i cittadini- Appuntamento giovedì 20 giugno a Tissi e giovedì 27 a Sennori con gli operatori dell’Unità operativa di Educazione sanitaria e promozione della salute per discutere di prevenzione, screening e corretti stili di vita
17/6/2019
Responsabilità professionale degli operatori sanitari: al via il corso formativo organizzato dall´Ats Sardegna ed il broker assicurativo Gbsapri sulla Legge n.24 dell´8 marzo 2017. Il corso è stato pensato per coinvolgere una platea di circa ottocento operatori sanitari e prevede altri quattro appuntamenti programmati sul territorio regionale
© 2000-2019 Mediatica sas