Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotiziealgheroPoliticaOpere › Il Governo taglia anche Iscola: caos
A.S. 13 settembre 2018
Da Roma arrivano notizie preoccupanti. Oltre ai confermati tagli per i progetti di messa di riqualificazione delle periferie, tagli annunciati sulla messa in sicurezza delle scuole in Sardegna
Il Governo taglia anche Iscola: caos


ALGHERO - Nuova mazzata dal cosiddetto "Governo del Cambiamento" all'orizzonte. Da Roma, infatti, arrivano notizie preoccupanti: Oltre ai confermati tagli per i progetti di riqualificazione delle periferie, tagli annunciati sulla messa in sicurezza delle scuole in Sardegna. Nonostante diversi Comuni della Sardegna, tra cui Alghero, abbiano già avviato l’iter per usare i fondi messi a disposizione, sembra che il governo nazionale della Lega e 5 Stelle abbia deciso di smantellare l’unità di missione del progetto Iscola.

«Iil Ministero delle Infrastrutture guidato dal Movimento 5 Stelle avrebbe scaricato gli oneri alla Regione con grave difficoltà per l’Ente che sta verificando la possibilità di farsi carico di tali immense risorse che tutti i comuni stanno attendendo». E' la denuncia del capogruppo del Partito democratico in consiglio comunale ad Alghero, Mimmo Pirisi.

«Senza considerare che molti interventi sono legati alla sicurezza delle scuole e dunque si tratta, viste anche le recenti drammatiche vicende, di tematiche molto delicate. Il Comune di Alghero si è già attivato per verificare la situazione e cercare di non perdere neanche un euro, anche se la situazione è molto complicata con la Sardegna che dopo il taglio al bando periferie si troverebbe a subire pure quest’altra bastonata in un settore primario come quello della scuola e in particolare dell’edilizia scolastica» conclude Pirisi.
Commenti
18/11/2018
Confusione a 5 Stelle: i portavoce locali, Ferrara e Porcu, pongono seri dubbi sulla reale bocciatura del tracciato a 4 corsie da parte dei due Ministeri competenti in sede commissione d'impatto ambientale
19/11/2018
«Per la Uil i due lotti terminali della strada che va dalla cantoniera di Rudas alla città di Alghero, compresa la bretella con l’aeroporto di Fertilia, va realizzata a 4 corsie senza se e senza ma» dichiara il Segretario della Feneal Uil Marco Foddai
19/11/2018 video
Avviato l´iter dalla Giunta comunale di Alghero riunita presso il presidio sulla Sassari-Alghero. Regolamento all´attenzione di Commissione e Consiglio comunale. Cresce la partecipazione . Le immagini della seduta
18/11/2018 video
Ufficio mobile e camper home, il sindaco di Alghero trasferisce l’ufficio sulla 4 corsie Sassari-Alghero dopo lo stop dei Ministeri all´Ambiente e ai Beni Culturali alla realizzazione del lotto 1 della 4 corsie. Lunedì sull’asfalto tra Olmedo e Alghero si terrà la prima Giunta comunale che delibererà sul Referendum popolare, martedì la Riunione della Rete metropolitana con tutti i sindaci del territorio. Le immagini del presidio. Basta croci sulla SS291, il territorio si ribella. Sul posto numerosi consiglieri comunali, il sindaco di Sassari, e diversi cittadini.
19/11/2018
Emiliano Piras, Maria Grazia Salaris, Nunzio Camerada, Michele Pais, Maurizio Pirisi, Monica Pulina, Donatella Marino e Linda Oggiano risentiti per non essere stati avvisati dell´occupazione della strada Sassari-Alghero chiedono la convocazione urgente del Consiglio aperto
18/11/2018
Il Consigliere regionale del territorio, Raimondo Cacciotto, contro lo stop alla 4 corsie: occorre la mobilitazione di tutto il territorio. Il Ppr non è un ostacolo, basta strumentalizzazioni
19/11/2018
Durissimo il commento del segretario cittadino dell´Upc, Gianni Cherchi, che al paventato stop alla realizzazione della strada tra Sassari e Alghero risponde comparando il Ministro a Don Rodrigo
18/11/2018
La risoluzione sarà inviata all´attenzione del Presidente del Consiglio dei Ministri e a tutti i Ministeri coinvolti nell´iter autorizzativo. Sarà convocato nei prossimi giorni un consiglio comunale aperto ai rappresentanti del territorio
19/11/2018
Bacchettata con tanto di invito quello che quattordici consiglieri comunali rivolgono ai colleghi di opposizione del M5s, Forza Italia e Ncd: prima gli interessi della città e del territorio. «La strada rimane ed è di tutti gli algheresi, di tutti i sardi, non di una parte politica»
19/11/2018
La situazione di impasse della Sassari-Alghero non si sblocca dal Governo, così i due rappresentanti della Lega tentano di uscire dall´angolo: «Nessun verbale, nessuna circolare, direttiva, neanche un pizzinno. Niente. Nonostante ciò i due Sindaci di Alghero e Sassari iniziano la lotta che annunciano essere dura e pura»
19/11/2018
Maria Amelia Lai e Antonio Stellato: Le imprese pagano le tasse e pretendono di avere una strada che favorisca la crescita di tutta la provincia. L’Associazione Artigiana porta la questione a Bruxelles e Roma
12:50 video
Dai sindaci di Sassari, Alghero, Porto Torres (rappresentata dal vicesindaco), Castelsardo, Sennori, Sorso, Stintino e Valledoria arriva la richiesta forte di unità. Lettera a Giorgetti (Cipe). Mentre la politica locale, come al solito, da un'immagine pessima e si spacca. Le immagini
© 2000-2018 Mediatica sas