Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoCronacaPesca › Sequestro di prodotti ittici irregolari
Red 11 agosto 2018
Le Fiamme gialle della Sezione operativa navale di Oristano hanno scoperto in un locale quattro lavoratori in nero e hanno sequestrato 11chilogrammi di prodotti ittici per mancata tracciabilità del pescato
Sequestro di prodotti ittici irregolari


ORISTANO – Nell'ambito delle attività finalizzate a prevenire e contrastare il fenomeno del lavoro nero, le Fiamme gialle della Sezione operativa navale di Oristano hanno individuato in un locale quattro lavoratori che prestavano la loro opera privi del contratto di assunzione e delle reali garanzie previdenziali ed assistenziali. La violazione accertata prevede nei confronti del datore di lavoro una sanzione amministrativa compresa tra i 1500 ed i 9mila euro per ciascun lavoratore con contestuale comunicazione all'Inps finalizzata al recupero dei dovuti contributi di legge.

La stessa normativa contempla, tra l'altro, l'applicazione della sospensiva dell'attività in presenza di una percentuale superiore al 20percento del numero dei lavoratori presenti al momento del controllo senza che vi fosse una regolare instaurazione del rapporto professionale. Nell'occasione, l'ufficio dell'Ispettorato del lavoro di Cagliari-Oristano ha provveduto ad emettere un provvedimento tempestivamente sanato dal proprietario del locale.

Nel corso del controllo, i finanzieri hanno constatato anche la mancata possibilità di poter risalire all'intera filiera di svariate quantità di prodotto ittico presente nel locale. Si è quindi proceduto al sequestro di oltre 11chilogrammi di pescato completamente privo di etichettatura che ne attesti la traccibilità.
Commenti
7:14
Discusso in Comitato Pesca il progetto sulle bocche a mare presentato dal Comune. «Passo avanti sulla regolamentazione del sito», ha dichiarato l´assessore regionale dell´Agricoltura, con delega alla pesca e acquacoltura, Pier Luigi Caria
9:00
Ieri mattina la pattuglia del Corpo Forestale della Stazione Asinara nell’ambito dei servizi di prevenzione illeciti e vigilanza terrestre e marittima, in località Su Puntello a Stintino, hanno colto tre persone intente alla raccolta pesca fuori stagione di ricci di mare
18/9/2018
«Si chiede al sindaco e all’assessora allo Sviluppo economico di farsi carico di chiedere all´assessore regionale Gian Luigi Caria e al consigliere regionale del Pd Riamondo Cacciotto di ritenere il comparto pesca in una situazione di calamita naturale e di applicare i dovuti sostegni al settore», auspica il capogruppo del Pd algherese
© 2000-2018 Mediatica sas