Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotiziealgheroSportNuoto › Ad Alghero il Circuito Gran fondo Italia
Red 16 luglio 2018
Sabato mattina, la classica gara di nuoto di 17chilometri in linea si svolgerà nella suggestiva cornice del Parco naturale di Porto Conte, dalla spiaggia del Lazzaretto al Tramariglio
Ad Alghero il Circuito Gran fondo Italia


ALGHERO – Anche quest'anno, torna ad Alghero la classica valida per il Circuito Gran fondo Italia. Sabato 21 luglio, la gara di nuoto di 17chilometri in linea si svolgerà nella suggestiva cornice del Parco naturale di Porto Conte, dalla spiaggia del Lazzaretto al Tramariglio. Il tracciato che seguiranno gli atleti sarà: spiaggia Lazzaretto, Capo Galera, Punta Giglio, Capo Bocato, Faro Hotel El faro, Cala Torre del conte, spiaggia Mugoni, Stalla, Punta del Dentul, Punta del Timidone, Punta del Frara, Tramariglio. Dopo circa 17chilometri di sfida sotto costa, l’arrivo sarà al Lazzaretto, davanti a Casa Gioiosa.

L'organizzazione è come sempre a cura dell'Ah2o Alghero, in collaborazione con Il Nal, la Kaiak Avventura Alghero e con la KayakOlbia, che offrirà il supporto in acqua ai nuotatori. Le iscrizioni on-line, a numero chiuso, sono aperte fino a mercoledì 18, mentre la presentazione alla stampa è in programma venerdì 20, alle 17, nella sede del Parco di Porto Conte, Casa Gioiosa, in località Tramariglio.

Questo il programma di sabato. Alle 5, ritrovo nella spiaggia del Lazzaretto; alle 5.25, operazioni di punzonatura; alle 6, partenza dei nuotatori; alle 13, massimo tempo utile per l’arrivo a terra nella spiaggia del Tramariglio, salvo recupero, Alle 14 sono in programma premiazioni ed alle 14.30, tutti a pranzo. In concomitanza con la gara, si svolgerà una prova sulla distanza di 4chilometri dalla spiaggia Mugoni al Tramariglio ed un torneo di pallanuoto in mare.

Il Circuito Gran fondo Italia raggruppa varie manifestazioni di nuoto in acque libere sul territorio italiano, con tracciati in linea e su distanze pari o superiori ai 15chilometri. Ogni prova assegna un punteggio in base all’ordine di arrivo e la sommatoria dei punteggi determina i vincitori delle classifiche individuali (maschile e femminile). Gli atleti iscritti provengono da Italia, Australia, Sudamerica, Africa, Stati Uniti e vari Paesi europei.
Commenti
29/9/2018
Le acque di Balai ospiteranno domani, domenica 30 settembre a partire dalle ore 10 il primo meeting Golfo dell’Asinara, tappa del circuito nazionale Fin di nuoto in acque libere
© 2000-2018 Mediatica sas