Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieportotorresEconomiaAmministrazione › Porto Torres: Bonus idrico, via alle richieste
M.P. 4 luglio 2018
E´ possibile richiedere presso gli uffici dei Servizi sociali del Comune di Porto Torres il bonus sociale idrico o “bonus acqua” per la fornitura di acqua
Porto Torres: Bonus idrico, via alle richieste


PORTO TORRES - E' possibile richiedere presso gli uffici dei Servizi sociali del Comune di Porto Torres il bonus sociale idrico o “bonus acqua” per la fornitura di acqua. Si tratta di misure di sostegno volte a ridurre la spesa, per il servizio di acquedotto, delle famiglie in condizione di disagio economico e sociale.

Hanno diritto ad ottenere il bonus acqua gli utenti residenti nel Comune di Porto Torres in condizioni di disagio economico sociale accertato, con i seguenti indicatori oggettivi: indicatore Isee non superiore a 8.107,5 euro o non superiore a 20mila euro se con almeno 4 figli a carico. La domanda per ottenere il bonus acqua va presentata presso gli uffici dei Servizi sociali, il mercoledi dalle ore 9.30 alle ore 11.30 in viale delle Vigne 5, al primo piano.

Per informazioni è possibile telefonare al numero 079 5008550 o consultare l'avviso integrale nella home page del sito web del Comune, sezione “Avvisi e scadenze”.
Commenti
13/12/2018
L’incontro si svolgerà domani sera, nella Sala di Rappresentanza del Comune. Interverranno il sindaco Andrea Biancareddu ed il presidente dell’Eurispes Gian Maria Fara
11/12/2018
Razionalizzare le risorse umane all’interno degli uffici del Comune di Porto Torres per colmare alcune carenze nei settori nevralgici dell’ente. A chiederlo sono i dipendenti comunali e il sindacato Cisl-Fp
12/12/2018
Arrivano dalla Rete Metropolitana circa 8 milioni di euro per per progetti e opere di riqualificazione per la città di Porto Torres e il Parco nazionale dell´Asinara
12/12/2018
«Coinvolgere la cittadinanza nella vita amministrativa – ha dichiarato il sindaco Nicola Sanna – è uno degli obiettivi della nostra Amministrazione. Il dialogo con cittadine e cittadini delle borgate è necessario per l´individuazione delle problematiche e per lo sviluppo delle idee volte a migliorare la qualità di vita dei quartieri»
© 2000-2018 Mediatica sas