Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotiziealgheroTurismoTurismo › P&O Cruises: in rada la Ventura. La più antica crociera al mondo
M.V. 26 giugno 2018
"Ventura" in rada ad Alghero. Si tratta della più antica linea di crociera del mondo. 3.574 passeggeri è stata battezzata a Southampton. Arriva dal porto di Civitavecchia e ripartirà in direzione Gibilterra
P&O Cruises: in rada la Ventura
La più antica crociera al mondo


ALGHERO - Tappa in Riviera del Corallo, questa mattina (martedì), per la "Ventura" dell'operatore inglese P&O Cruises. Si tratta della più antica linea di crociera del mondo, avendo operato le prime navi passeggeri all'inizio del XIX secolo. La nave, battente bandiera delle Bermuda, è una delle più grandi del settore.

4.017.7 tonnellate e 3.574 passeggeri è stata battezzata a Southampton nel 2008. Arriva dal porto di Civitavecchia e dopo la sosta ad Alghero ripartirà in direzione Gibilterra (Regno Unito) dove attraccherà il 28 giugno per poi chiudere la crociera proprio a Southampton, da dove ripartirà il 1 luglio per Gijon (Spagna).

Il 10 settembre è previsto un nuovo attracco in Sardegna per la "Ventura", ma questa volta a sud, nel porto di Cagliari. Qualche giorno fa le acque della rada di Alghero avevano ospitato l'"Europa 2", l'extra lusso della Hapag-Lloyd, una delle compagnie più lussuose al mondo, con clientela prevalentemente tedesca, che ha già inserito lo scalo di Alghero nella programmazione dei prossimi tre anni [LEGGI].
Commenti
7:31
Ieri ed oggi, operatori e giornalisti specializzati alla scoperta degli itinerari ecoturistici nel centro Sardegna. Prosegue l’attività di promozione organizzata dall’Assessorato regionale del Turismo, artigianato e commercio, con la collaborazione dell’Autorità di sistema portuale della Sardegna
12/12/2018
Prosegue la programmazione territoriale approntata dalla Regione autonoma della Sardegna. «Con noi in questi anni paesi della Sardegna protagonisti assoluti», ricorda l´assessore regionale della Programmazione Raffaele Paci
© 2000-2018 Mediatica sas