Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotiziecagliariCronacaAgricoltura › Iglesias: serra distrutta da 10´ di grandinata
Red 5 giugno 2018
Stimati 250mila euro di danni nella struttura in località s´Arriali. Ad annunciarlo è la locale Coldiretti che, con il segretario, si è recata questa mattina a constatare la situazione
Iglesias: serra distrutta da 10´ di grandinata


IGLESIAS - Sono bastati 10' per mandare in frantumi una serra. Circa 250mila euro di danni con struttura e colture rovinate. Domenica, alle 22.30 circa, un'improvvisa grandinata ha praticamente distrutto la serra di 12.700metri di Francesco Pala e Nicola Onali, ad Iglesias. Ieri mattina, quando il segretario di Coldiretti Iglesias Nicola Obino, è andato in azienda, lo scenario era desolante con vetri ovunque. La copertura è praticamente tutta da ristrutturare e le colture da buttare.

La forte grandinata si è concentrata in località s’Arriali, dov'è ubicata la serra gestita in parte da Pala ed in parte da Onali, 30enne insediato in agricoltura da appena due mesi. Entrambi, oltre ad allevare pecore e capre, coltivano ortive distrutte anch’esse dai vetri caduti dalla copertura. Le continue piogge di questi mesi, se da una parte stanno dando sollievo alla terra ed alle piante dopo la sofferenza dello scorso anno causata dalla siccità e hanno riempito tutti i bacini, dall’altra stanno causando seri danni per l’agricoltura sarda.

In particolare per la frutta (sono stati persi circa il 50percento delle ciliegie precoci, il 40percento delle pesche, il 60percento delle fragole ed il 40percento delle albicocche), oltre ai danni per la fienagione, il grano cappelli, i ritardi nella coltivazione del riso e delle ortive. Inoltre, il Sulcis è la seconda volta che viene colpito da uno straordinaria evento atmosferico. Un mese fa, una bomba d’acqua aveva causato diversi danni oltre che alle case, anche alle strade rurali. Diversi pastori sono rimasti isolati dall’ovile.
Commenti
13:11
Le piccole e medie imprese colpite da calamità naturali, aiuti in conto interesse su prestiti ad ammortamento quinquennale con tassi ridotti dal 65 all´80percento
© 2000-2018 Mediatica sas