Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieportotorresCronacaAmbiente › Porto Torres: via le scritte dal Comune
M.P. 17 maggio 2018
Eseguito il primo intervento dalla società Ambiente 2.0, società che gestisce per conto del Comune di Porto Torres il servizio di igiene urbana, cancellata anche la vernice spay dai marmi delle panchine in piazza
Porto Torres: via le scritte dal Comune


PORTO TORRES - Sono state rimosse le scritte con lo spray dalla facciata del Palazzo comunale di Piazza Umberto I. L'intervento è stato affidato a un'azienda specializzata incaricata dalla società Ambiente 2.0, società che gestisce per conto del Comune di Porto Torres il servizio di igiene urbana.

«Nel corso degli anni diversi edifici comunali sono stati presi di mira da alcuni incivili che con le bombolette di vernice spray hanno imbrattato le facciate. Il capitolato del servizio rifiuti – sottolinea l'Assessora all'ambiente, Cristina Biancu – prevede l'esecuzione degli interventi di rimozione di queste scritte. Abbiamo ritenuto di dover avviare le operazioni di pulizia dal palazzo comunale, per dare un maggiore decoro allo stabile in centro città e certamente più in vista». I lavori vengono eseguiti attraverso una stazione mobile di sabbiatura che permette di rimuovere la vernice senza intaccare l'integrità delle pareti e limitando le emissioni di polveri.

«L'azienda ha rimosso anche le scritte alle estremità delle panchine presenti in Piazza Umberto I, anch'esse imbrattate nel corso degli anni. Il capitolato prevede ulteriori interventi – conclude l'Assessora – che nelle prossime settimane saranno eseguiti in altri edifici pubblici».
Commenti
11:40
Cra, rifiuti, politica, migranti, tasse, turismo, adesso Ryanair. Nessun settore si salva più. Anche Alghero impara a convivere all'era dei social e della comunicazione da tastiera. Alcuni hanno parlato in passato di aumenti Tari, servizio nettezza urbana disastroso e città sporca. Polemiche sbalorditive: il decoro della città dovrebbe essere un obiettivo comune che dovrebbe unire le forze non dividerle. Anche perchè tutti ricordano l´escalation vissuta dalla città. Poi c'è il caso Ryanair che insegna.
18/10/2018
Assegnata la progettazione per l´utilizzo dei fondi. A breve la delibera anche per l´annualità del 2018
19/10/2018
Prosegue l’avventura di Castelsardo nel popolare programma televisivo “Mezzogiorno in Famiglia”, diretto da Michele Guardì, in onda domenica prossima dalle 11 alle 13 su Rai 2
© 2000-2018 Mediatica sas