Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotiziealgheroAmbienteCultura › «Festa di Cultura, successo ad Alghero»
M.V. 14 maggio 2018
Soddisfazione per l´assessore alla Cultura e Turismo di Alghero, Gabriella Esposito. 39 siti aperti, collaborazione ampia: Istituti scolastici, Parco di Porte Conte, Università di Sassari, Fondazione G. Siotto, Area Marina Protetta Capo Caccia/Isola Piana, Aeronautica Militare, Casa Circondariale di Alghero
«Festa di Cultura, successo ad Alghero»


ALGHERO - Monumenti Aperti conferma gli ottimi riscontri delle ultime edizioni con un bilancio positivo del week end alla scoperta delle bellezze della città e del territorio. Tra successi che si consolidano (1480 visitatori, record alla Casa di reclusione di via Vittorio Emanuele con exploit del museo da marciapiede allestito all’esterno e 1380 presenze all’aeroporto militare) e gradimenti assoluti per le novità (circa 500 visite al peschereccio Andrea Padre) la sedicesima edizione della manifestazione organizzata in Sardegna dalla Onlus Imago Mundi si chiude con dati estremamente positivi nonostante la pioggia di domenica pomeriggio.

«Una grande festa della cultura – commenta l’Assessora alla Cultura del Comune di Alghero Gabriella Esposito - che si rinnova e migliora ogni anno e raccoglie attorno al patrimonio della città tantissimi volontari insieme. Un’edizione molto ricca anche quest’anno grazie alle sinergie che la città ha saputo mettere in campo e alla straordinaria competenza dei 1500 studenti che hanno fatto da guida nei monumenti cittadini. Un sentito ringraziamento a tutti coloro che hanno partecipato: insegnanti, alunni, volontari, aziende».

39 siti aperti, collaborazione ampia: Istituti scolastici, Parco di Porte Conte, Università di Sassari, Fondazione G. Siotto, Area Marina Protetta Capo Caccia/Isola Piana, Aeronautica Militare, Casa Circondariale di Alghero. Alghero conferma il suo appeal per i tantissimi turisti presi per mano dalle giovani guide che hanno fatto a gara per sfoggiare competenza culturale e linguistica. Un grande evento che unisce la città e che nonostante la parentesi del maltempo di domenica pomeriggio è riuscito a rinnovare i tanti motivi di interesse tra cittadini e visitatori.

Diversi gli eventi collaterali che hanno animato il fine settimana : il progetto TXT della compagnia Teatro d’Inverno, con la notte bianca nel teatro Civico, la mostra di paramenti e oggetti sacri sui Vescovi di Alghero presso l’Archivio Storico Diocesano, il ciclo di mostre nelle torri di Sulis, Porta Terra e San Giovanni dal titolo “Aspettando Aspa – Alghero Street Photography Awards con Salvatore Ligios, Luca Spano e Pierluigi Dessi, la mostra fotografica Ri-Giro 100+1 per ricordare la grande partenza del giro d’Italia, la mostra dedicata alla Dea Madre e al mito del matriarcato della fotografa Anna Marceddu.

Nella foto: il sindaco con le guide del Teatro Civico di Alghero
Commenti
22/5/2018
Pubblicato il bando per la seconda annualità del progetto del "Distretto della Creatività" aperto a tutte le associazioni senza scopo di lucro presenti nella città di Alghero. Domande entro l´11 giugno
© 2000-2018 Mediatica sas