Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotiziesardegnaCulturaLibri › Salone di Torino: parlano assessore e presidente
A.S. 11 maggio 2018 video
Lo stand Sardegna è stato inaugurato dall´assessore Regionale della Cultura, Giuseppe Dessena, una delegazione dell´assessorato al Turismo e di Laore. Le interviste con l´assessore e la presidente dell´associazione editori sardi
Salone di Torino: parlano assessore e presidente


TORINO - Ha presto il via la XXXI edizione del Salone internazionale del libro di Torino. Lo stand Sardegna è stato inaugurato dall'assessore Regionale della Cultura, Giuseppe Dessena, una delegazione dell'assessorato al Turismo e di Laore. I lavori sono entrati subito nel vivo con la presentazione di tre titoli. Ultimo, ma non ultimo, il giovanissimo Matteo Porru.

«L'Aes conferma la sua presenza a distanza di oltre trent’anni dalla prima partecipazione e l’ho fatto portando editore associati e non in fiera», ha detto Simonetta Castia, presidente dell'associazione editori sardi. «Editori che così hanno avuto la possibilità di partecipare, di essere presenti alla più grande vetrina dell’editoria italiana e di promuoversi attraverso le opere che rispondono al tema generale del Salone "Un giorno tutto questo". Un tema è una partecipazione che per la Castia vuole creare un ponte tra l'Isola e il mondo per "far sì che la diversità culturale della nostra terra, i suoi paesaggi, le nostre tradizioni e la sua arte possano incontrare il favore del pubblico così numeroso già dal primo giorno qui a Torino».

Anche Simonetta Castia, a nome di tutta la delegazione sarda a Torino e di tutti i sardi, ha voluto dedicare la partecipazione della Sardegna al Salone del libro a Manlio Brigaglia, storico, accademico, giornalista e soprattutto "facitore di libri" come amava definirsi, venuto a mancare proprio oggi. «Un grave lutto per tutta l'Isola».
Commenti

18/12/2018
L´ultimo appuntamento dell´anno con la libreria Labirinto Mondadori sarà il tanto atteso incontro con la nota scrittrice Bianca Pitzorno. Domani sera, nella sala Conferenze del Liceo Classico, sarà presentato il libro “Il sogno della macchina da cucire”, racconto tutto femminile di sogni, ingiustizie e conquiste
© 2000-2018 Mediatica sas