Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotiziesassariCronacaArresti › Sassari: arrestato 55enne napoletano ricercato
Red 28 aprile 2018
Ieri mattina, la Squadra Mobile di Sassari ha eseguito un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Sassari nei confronti di un 55enne di Napoli, che deve espiare una condanna di sei anni di reclusione per la detenzione illegale di sostanze stupefacenti. L’uomo era stato trovato con circa 2chilogrammi di cocaina
Sassari: arrestato 55enne napoletano ricercato


SASSARI - Ieri mattina (venerdì), la Squadra Mobile di Sassari ha eseguito un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Sassari nei confronti di un 55enne di Napoli, che deve espiare una condanna di sei anni di reclusione per la detenzione illegale di sostanze stupefacenti. L’uomo era stato trovato con circa 2chilogrammi di cocaina. Già noto per i suoi trascorsi penali, l’uomo era stato arrestato nel maggio 2015.

Nella circostanza, la Polizia aveva predisposto appostamenti e pedinamenti vicino al negozio di generi alimentari e casalinghi gestito in centro dal 55enne. Proprio nell’attività era avvenuto il sequestro dello stupefacente, che era stato recapitato da un corriere insieme ad altra merce, dopo l’orario di chiusura del negozio. Nel corso del blitz, era stata scoperta una scatola contenente piatti di plastica per alimenti, con all’interno l’ingente quantitativo di droga.

Durante il processo in primo grado, il napoletano era stato condannato a sei anni di reclusione. La condanna è stata poi confermata in appello, ma i difensori avevano impugnato il verdetto, rigettato in seguito dalla Cassazione nel novembre 2017, diventando così definitiva. L’uomo pur residente a Sassari, è stato rintracciato alla periferia di Nuoro, dove si era recato per ragioni di lavoro. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato portato nel carcere di Nuoro per l’espiazione della pena.
Commenti
20/10/2018
Ieri, un giovane ivoriano, presentatosi all’Ufficio Immigrazione della Questura di Sassari per ottenere il permesso di soggiorno per motivi umanitari, è stato tratto in arresto. Per le stesse motivazioni, altri tre migranti si sono presentati negli uffici del Commissariato di Pubblica sicurezza di Tempio Pausania che, all’atto dell’esibizione di un documento di identità, hanno mostrato un passaporto palesemente falsificato, privo di tutte le misure di sicurezza previste
20/10/2018
Prosegue l´azione della Guardia di finanza per contrastare lo spaccio e la diffusione di sostanze stupefacenti. Sequestrati 128,45grammi di hashish, un grammo di marijuana e 0,8grammi di cocaina. Una persona è stata arrestata e cinque sono state segnalate alla Prefettura
20/10/2018
Il Gruppo di Olbia della Guardia di finanza ha fermato un camper tedesco che conteneva mezzo chilogrammo di sostanza stupefacente. Arrestati il conducente ed il passeggero. Sequestrate anche piante di San Pedro, potente droga allucinogena sudamericana
© 2000-2018 Mediatica sas