Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieolbiaCronacaCronaca › Pesca irregolare: Guardia costiera in azione
Red 16 aprile 2018
Nel fine settimana, è stata effettuata un´operazione della Capitaneria di porto di Olbia, mirata alla repressione di comportamenti illeciti nell´Area marina protetta di Tavolara
Pesca irregolare: Guardia costiera in azione


OLBIA - Sabato mattina, gli uomini della Capitaneria di porto–Guardia costiera di Olbia hanno individuato, alle prime ore dell’alba, attrezzi da pesca professionale (reti da posta fisse tipo “tramaglio”), imbarcati su un’unità da diporto. Una volta accertate le generalità del proprietario del natante, si è proceduto al sequestro della rete e all’elevazione di una sanzione amministrativa per un ammontare complessivo di 4mila euro. Il controllo, si inserisce nella più ampia pianificazione delle attività della Capitaneria di porto olbiese, così come stabilito dal direttore marittimo, il capitano di Vascello Maurizio Trogu, con lo schieramento di pattuglie via mare e via terra che ogni giorno vengono destinate in Area marina protetta e non solo.

Solo poche ore più tardi, il personale ha individuato e sanzionato un pescatore sportivo di ricci di mare, a Porto San Paolo, all’interno dell’Area marina protetta di Tavolara–Capo Coda Cavallo. I militari, appena giunto in zona, ha localizzato il pescatore ancora in acqua intento al recupero delle ceste con i ricci appena pescati, accertando e contestando la violazione in materia di quantitativo di esemplari pescati, atteso che la pesca al riccio di mare è tutelata dalla normativa nazionale, regionale e dal Regolamento dell’Area marina protetta. Il controllo ha permesso di scongiurare un danno ambientale, poiché le colonie di echinodermi sono in grande sofferenza in tutti gli areali del Mar di Sardegna ed è un elemento che, per la salvaguardia dell’ambiente e per la sostenibilità futura della filiera, non può essere trascurato. Sono quindi stati sequestrati circa duecento esemplari di riccio di mare, con relativa sanzione amministrativa.

Successivamente, è stata effettuata la certificazione della specie ittica e la verifica di vitalità del pescato, che è stato restituito al proprio habitat mediante la reimmissione in mare con l’ausilio del personale dell’Area marina protetta. L’attività si inquadra in una più ampia serie di controlli ambientali e sulla filiera ittica posti in essere quotidianamente dal personale della Capitaneria di porto di Olbia e proseguirà nelle prossime settimane per la tutela della salute pubblica e della fauna marina, vigilando sulla corretta applicazione della normativa in materia di pesca per reprimere eventuali altre attività illecite.
Commenti
20/4/2019
Nell’ambito di un piano coordinato dal Comando provinciale di Sassari, che ha visto i dipendenti Reparti impegnati nei controlli in materia di giochi e scommesse, i finanzieri del Gruppo di Olbia hanno effettuato una verifica per la repressione dei fenomeni illeciti nel settore degli apparecchi e congegni da intrattenimento in un esercizio commerciale
20/4/2019
Nei giorni scorsi, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio della città, sono state deferite in stato di libertà dalle Volanti all’Autorità giudiziaria due persone, già note alle Forze dell´ordine, resesi responsabili l’una di porto abusivo di armi e di ubriachezza molesta, l’altra di atti osceni in luogo pubblico
20/4/2019
Prosegue senza sosta la lotta alla piaga rappresentata dalla criminalità predatoria, che ogni giorno vede impiegati i militari dell’Arma in un capillare controllo del territorio teso a garantire senso di sicurezza e rispetto della legalità
19/4/2019
Era la notte di Natale dello scorso anno, ma non era stato un bel regalo per una famiglia di Nuoro rientrare nella loro casa estiva di Santa Lucia, ritrovata con tutti gli infissi e gli arredi presi a martellate da qualche sconosciuto
19/4/2019
Per intensificare l’attività di vigilanza, sia in termini quantitativi, sia qualitativi, nel campo del trasporto collettivo di persone, segnatamente nell’ambito scolastico, la Sezione Polizia Stradale di Nuoro ha attuato le direttive impartite dal questore di Nuoro nel tavolo tecnico disposto per l´Operazione alto impatto
20/4/2019
In occasione del concerto della cantante Alessandra Amoroso, nei parcheggi della Fiera campionaria, le Fiamme gialle hanno predisposto uno specifico servizio di controllo
19/4/2019
Permane costante l’attenzione dei Carabinieri del Comando provinciale di Nuoro nella pianificazione ed attuazione dei servizi finalizzati anche all’accertamento di violazioni connesse alla tutela dell’ambiente
20/4/2019
Nuovo episodio di truffa telematica ai danni di una persona di Gairo, con un presunto venditore che, dopo aver incassato parte dei soldi, scompare senza consegnare la merce
19/4/2019
Sul posto sono immediatamente intervenuti i carabinieri della locale stazione ed i colleghi della Compagnia di Alghero. Gli inquirenti al momento non escludono alcuna pista
20/4/2019
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Sanluri hanno concluso un’attività di verifica nei confronti di un professionista del settore industriale con studio a Mandas
© 2000-2019 Mediatica sas