Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotiziesassariCronacaSanità › Latte Dolce: Acqua non adatta al consumo umano diretto
Red 13 febbraio 2018
Il sindaco di Sassari Nicola Sanna lo ha disposto con un´ordinanza a seguito dei controlli compiuti dal Dipartimento di Prevenzione-Servizio igiene degli alimenti e della nutrizione della Asl
Latte Dolce: Acqua non adatta al consumo umano diretto


SASSARI - In alcune zone di Latte Dolce l'acqua non è adatta al consumo umano diretto come bevanda e per la preparazione degli alimenti. Può essere utilizzata per tutti gli usi igienici compresa l'igiene personale.

Il sindaco di Sassari Nicola Sanna lo ha disposto con un'ordinanza a seguito dei controlli compiuti dal Dipartimento di Prevenzione-Servizio igiene degli alimenti e della nutrizione della Asl. Dagli esami è emerso che l'acqua della condotta non è conforme ai parametri di ferro, alluminio e manganese e dunque è inadatta al consumo diretto. In particolare, il divieto riguarda nelle vie Doninzetti, Cedrino, Fratelli Vivaldi, Coghinas, Flumendosa, Tirso e Lago di Baratz.
Commenti
14/12/2018
Giorgia Vaccaro e Michele Pais (Lega Nord) denunciano la mancata sostituzione dei due pediatri che nei prossimi giorni andranno in pensione. Appello al Sindaco che proprio oggi ha chiesto l´intervento risolutivo dell´assessorato regionale
15/12/2018
La Direzione della Assl Sassari ha convocato per la seconda volta il Comitato dei Pediatri per analizzare l´evolversi della situazione dell’ambito territoriale di Alghero e di Olmedo e per valutare le richieste formulate dalle famiglie dei piccoli assistiti
14/12/2018
Ieri, il sindaco Nicola Sanna, l´assessore comunale Antonio Piu, il direttore sanitario dell´Azienda regionale per l´emergenza-urgenza della Sardegna Piero Delogu, la direttrice della centrale operativa del 118 di Sassari Michela Cualbu ed il comandante della Polizia municipale Gianni Serra hanno presentato alla stampa il nuovo totem con un Dae collegato telefonicamente al 118
14/12/2018
Il sindaco Mario Bruno ha ribadito all´assessore regionale della Sanità Luigi Arru ed ai vertici dell´Ats l´esigenza imminente di provvedere alla sostituzione dei professionisti in procinto di chiudere l´ambulatorio di Alghero, scongiurando gli inevitabili disservizi che andrebbero a verificarsi affidando pazienti pediatrici a medici generici
© 2000-2018 Mediatica sas