Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotiziecagliariCronacaCronaca › Abusivismo e sicurezza: nuovo sequestro nel Cagliaritano
Red 10 febbraio 2018
Proseguono i controlli in materia di contrasto all’abusivismo commerciale e sicurezza prodotti da parte della Guardia di finanza. Sequestrati quasi 800 articoli in tre negozi di Cagliari, Teulada e Muravera
Abusivismo e sicurezza: nuovo sequestro nel Cagliaritano


CAGLIARI - Nel corso di attività a contrasto dell’abusivismo commerciale e della sicurezza prodotti, le Fiamme gialle del Nucleo di Polizia economico-finanziaria di Cagliari, quelle della Tenenza di Sarroch e quelle della Tenenza di Muravera, hanno eseguito tre distinti interventi. Il primo è stato effettuato nei confronti di un esercizio commerciale operante nel centro di Cagliari nel campo del commercio al dettaglio di abbigliamento ed accessori. Nel corso dell’intervento, è stata riscontrata la vendita di merce in violazione delle norme contenute nel Codice del consumo. I militari hanno rinvenuto 290 prodotti, tra costumi ed accessori (in particolare vestiti, giochi e maschere carnevalesche) privi della corretta etichettatura, poichè sprovvisti in alcuni casi della descrizione in lingua italiana ed in altri casi dell’indicazione delle specifiche tecniche del prodotto o dell’importatore.

Nel secondo, le Fiamme gialle hanno controllato in un negozio di Teulada la veridicità dell'apposizione sui prodotti commercializzati della prevista marcatura “Ce” e della presenza di una serie di indicazioni da fornire al consumatore obbligatoriamente in lingua italiana (provenienza e tipologia di prodotto, materiali impiegati, istruzioi, precauzioni e destinazioni d'uso), nonché l'indicazione dell'importatore e del fabbricante diretta a garantire la corretta e completa infomazione relativamente alle caratteristiche dei beni riconoscibili in prodotti sicuri. Sono stati individuati 450 articoli (piccoli elettrodomestici, apparecchi elettrici, accessori per telefonia ed informatica) non conformi alle anzidette caratteristiche.

Stessa tipologia di intervento è stata operata dai finanzieri a Muravera dove, in un esercizio commerciale del centro, sono stati trovati cinquantaquattro articoli elettrici “a bassa tensione” privi della marcatura “Ce” o dell'idonea documentazione a tutela del consumatore. I complessivi 794 articoli sono stati sottoposti a sequestro ed i titolati dei negozi sono stati multati con una sanzione pecuniaria fino ad un massimo di 10mila euro.
Commenti
14/12/2018
Su disposizione del giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Oristano, questa mattina, il Nucleo Investigativo provinciale ambientale e forestale del Corpo forestale di Oristano ha proceduto al sequestro preventivo di una residenza abusiva. Tre le persone indagate
14/12/2018
I Carabinieri della Compagnia di Jerzu, con i Cacciatori Eliportato Sardegna di Abbasanta, durante i continui servizi di rastrellamento delle campagne e di controllo degli ovili, hanno trovato, accuratamente nascosto nella vegetazione, un fucile semiautomatico in ottime condizioni, con matricola abrasa, e cartucce
15/12/2018
Venerdì mattina, gli agentii del Posto di Polizia ferroviaria di Chilivani hanno denunciato un 52enne. L’uomo, mentre si trovava a bordo del treno Cagliari-Olbia, ha lamentato un malore pretendendo che il capotreno effettuasse una fermata nella stazione di Bonorva, sosta non prevista nell’itinerario di quel convoglio
15/12/2018
Continua la lotta al sommerso d´azienda nella rete delle Fiamme Gialle del Comando provinciale di Sassari oltre 1,85milioni di euro sottratti al Fisco
15/12/2018
Al via ieri in Tribunale a Sassari il processo a carico dell´ex vicesindaco e assessore di Alghero, Antonello Usai. In aula anche Antonello Cuccureddu. A giudizio con loro il dirigente Mulas, il dipendente comunale Chessa e due membri della commissione, Corona e Calisai
14/12/2018
Il Nucleo di Polizia Economico finanziaria di Cagliari ha eseguito tre controlli antiriciclaggio nei confronti di altrettanti professionisti operanti nel capoluogo
15/12/2018
Ieri mattina, gli agenti della Polizia di Stato di Sassari hanno proceduto alla notifica dell’avviso di conclusione delle indagini nei confronti di nove persone, nell’ambito di un procedimento penale instaurato a seguito del sequestro di una vasta piantagione di canapa indiana, nelle campagne di Sassari, che portò all’arresto dei due “custodi”, nel luglio 2017
© 2000-2018 Mediatica sas