Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotiziecagliariCronacaCronaca › Merce pericolosa: doppio sequestro nel Cagliaritano
Red 13 gennaio 2018
Nel corso di due controlli nel settore della sicurezza prodotti, le Fiamme gialle di Sarroch e Sanluri, in due esercizi commerciali di Pula e San Gavino Monreale, hanno sottoposto a sequestro 959 prodotti (tra giocattoli, piccoli elettrodomestici, apparecchi elettrici, accessori per telefonia ed informatica e prodotti medicali) destinati alla vendita al dettaglio
Merce pericolosa: doppio sequestro nel Cagliaritano


CAGLIARI - Nel corso di due controlli nel settore della sicurezza prodotti, le Fiamme gialle di Sarroch e Sanluri, in due esercizi commerciali di Pula e San Gavino Monreale, hanno sottoposto a sequestro 959 prodotti (tra giocattoli, piccoli elettrodomestici, apparecchi elettrici, accessori per telefonia ed informatica e prodotti medicali) destinati alla vendita al dettaglio. L'azione dei finanzieri è stata orientata ad accertare la conformità e la veridicità nell'apposizione sui prodotti commercializzati della prevista marcatura “Ce” e della presenza di una serie di indicazioni da fornire al consumatore obbligatoriamente in lingua italiana (provenienza e tipologia di prodotto, materiali impiegati, istruzioni, precauzioni e destinazioni d'uso), dirette a garantire la corretta e completa informazione relativamente alle caratteristiche dei beni riconoscibili in prodotti sicuri.

I 959 prodotti trovati sono stati quindi sottoposti a sequestro amministrativo, perchè privi delle indicazioni obbligatorie. Per le irregolarità riscontrate, i titolari dei negozi sono stati multati con una sanzione pecuniaria da un minimo di 516 ad un massimo di 25.823euro.
Commenti
13:58
Nell´ambito delle attività di contrasto all´evasione fiscale, le Fiamme gialle del Gruppo di Cagliari e della tenenza di Muravera hanno concluso due verifiche fiscali nei confronti, rispettivamente, di una società operante a Decimomannu e di un professionista di Muravera
14/1/2018
Un 42enne detenuto di nazionalità algerina con problemi psichiatrici, ristretto nel Reparto Cagliari, sezione detentiva con alta presenza di utenza con problematiche di tossicodipendenza, psicologiche e psichiatriche, si è tolto la vita nella notte tra sabato e domenica
14/1/2018
Nell’ambito dell’attività di servizio a tutela del monopolio statale del gioco, le Fiamme gialle di Sarroch hanno sequestrato, in un bar di Capoterra, due videopoker irregolari
13/1/2018
Ieri mattina (venerdì), gli agenti della Polizia di Stato hanno denunciato un 22enne sassarese per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti
9:45
Giovedì scorso nuova udienza del processo-stralcio con giudizio abbreviato per la presunta bancarotta del prestigioso hotel di Alghero. Attesa per febbraio la prima sentenza nel Tribunale di Sassari
© 2000-2018 Mediatica sas