Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotiziealgheroCronacaArresti › Sorvegliato algherese in cella: spacciava eroina
A.S. 15 dicembre 2017
Dopo una fuga il malvivente è stato rintracciato e fermato dalla pattuglia, mentre il secondo soggetto è stato da subito accompagnato presso il locale pronto soccorso per aver ingerito, alla vista dei militari, l’involucro di eroina appena acquistato
Sorvegliato algherese in cella: spacciava eroina


ALGHERO - Proseguono i controlli del territorio, ancora più serrati in vista delle prossime festività, da parte dei militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Sassari. È di ieri sera l’ultimo arresto. A finire in manette un noto pluripregiudicato, sottoposto a regime di sorveglianza speciale in Alghero. I militari della Compagnia lo hanno sorpreso, in una zona in penombra, in compagnia di un uomo dal fare sospetto.

Dopo una fuga il malvivente è stato rintracciato e fermato dalla pattuglia mentre il secondo soggetto invece è stato da subito accompagnato presso il locale pronto soccorso per aver ingerito, alla vista dei militari, l’involucro di eroina appena acquistato. Grazie all’intervento dell’unità cinofila “Denvy” si riuscivano a recuperare tutti gli involucri gettati dal sorvegliato speciale, pari a 15 dosi contenenti sostanza stupefacente del tipo eroina.

Fondamentale l’apporto delle unità cinofile nei controlli eseguiti in città e presso l’aeroporto “Riviera del Corallo” che, in forza alla Compagnia di Alghero dal mese di luglio, hanno permesso già di denunciare 11 persone, tra i quali alcuni minorenni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti oltre a segnalarne ulteriori 69 alla competente Prefettura per uso personale, sottoponendo a sequestro diversi etti di sostanze illecite.
Commenti
18/9/2018
Ieri, gli agenti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Lanusei, con il personale del Nipaf e della Stazione di Osini del Corpo forestale e di vigilanza ambientale della Sardegna, ha proceduto all’arresto di un 44enne nelle campagne di Gairo per coltivazione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio
20/9/2018
Le Squadre Mobili delle Questure di Nuoro ed Oristano hanno dato esecuzione alla misura cautelare degli arresti domiciliari a carico di un residente ad Oliena, in quanto ritenuto proprietario della piantagione costituita da 850 piante, rinvenuta e sequestrata qualche giorno fa nelle campagne di Oliena
© 2000-2018 Mediatica sas