Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotiziealgheroCronacaCronaca › Si rompe il femore sul Limbara. Veterinario di Alghero in salvo
S.O. 12 novembre 2017
Recupero particolarmente difficile per il ricercatore di Alghero, durato oltre sei ore a causa delle condizioni inaccessibili della zona. L´uomo si trova adesso ricoverato a Tempio
Si rompe il femore sul Limbara
Veterinario di Alghero in salvo


NUORO - Grave incidente nella giornata di domenica per un veterinario 47enne di Alghero, impegnato in una escursione sui monti del Limbara, in una zona particolarmente impervia. Domenico Meloni, ricercatore dell'Università di Sassari, secondo le prime indiscrezioni sarebbe scivolato su una roccia, riportando diverse fratture, la più grave al femore.

La vittima si trova ora ricoverato nell'ospedale di Tempio, ma le operazioni di soccorso sono risultate particolarmente difficili. L'intervento, condotto dal personale del 118 e dagli specialisti del Saf dei Vigili del Fuoco, il Soccorso speleo alpino fluviale, si è rivelato oltremodo pericoloso. Anche l'equipaggio dell'elicottero Drago 1 decollato da Alghero, infatti, a causa delle turbolenze, non ha potuto operare con il verricello nel canalone.

Una squadra si è dovuta così inerpicare sulla montagna, sino al punto dove si trovava il veterinario. L'uomo è stato portato a valle, seguendo un percorso di circa due chilometri, in una zona dove non esistono strade e la vegetazione è fitta. L'operazione si è conclusa con successo ma ha impegnato i soccorritori per oltre sei ore.
Commenti
20/11/2017
Una segnalazione in caserma a Pabillonis per un tentativo di suicidio, poi la corsa dei carabinieri e il salvataggio di un 59enne, già privo di sensi a causa del gas
20/11/2017
Sequestrati dalla Guardia di finanza 10,1grammi di hashish ed 1,5grammi di cocaina. Cinque le persone segnalate alla locale Prefettura
11:25
Il fatto risale a qualche settimana fa a Santa Maria la Palma, ma la notizia è trapelata soltanto nelle ultime ore: identificati anche gli organizzatori. Si tratterebbe di due sardi e due stranieri residenti ad Alghero
19:00
Il panettiere in pensione, 68 anni sassarese, è stato condannato dal giudice Michele Contini al termine del processo celebrato con rito abbreviato. Esattamente un anno fa uccise sua moglie Anna Doppiu
19/11/2017
Nell’ambito dell’azione a tutela della spesa pubblica, le Fiamme gialle di Cagliari e di Sarroch hanno individuato tre persone che hanno indebitamente usufruito di sovvenzioni statali nel settore sanitario
16:02
Nei guai una donna di 63 anni sassarese residente ad Alghero. Impegnata ad accudire un anziano invalido di 90 anni, è stata denunciata per maltrattamenti. Famiglia sotto shock
© 2000-2017 Mediatica sas