Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotiziesassariAmbienteScuola › Gli studenti di Sennori salvano il mondo
Red 10 ottobre 2017
I ragazzi delle Scuole medie cittadine imparano la differenziazione ed il riciclo dei rifiuti nella giornata promossa da Legambiente ed organizzata dal Comune, in collaborazione con l’Istituto comprensivo di Sennori e con la società Ciclat
Gli studenti di Sennori salvano il mondo


SENNORI - Si è svolta a Sennori la giornata “Salviamo il Mondo”, promossa da Legambiente ed organizzata dal Comune, in collaborazione con l’Istituto comprensivo di Sennori e con la società Ciclat. La giornata ecologica ha coinvolto gli alunni delle classi prime medie dell’Istituto comprensivo.

Nei giorni precedenti, i ragazzi hanno assistito ad una lezione in classe con il responsabile della Ciclat Andrea Mundula, le consigliere comunali Antonella Piana (all’Ambiente), Elena Cornalis (alla Cultura) e Maria Antonietta Pazzola (alla Pubblica istruzione), affiancate dalla funzionaria del Comune Viviana Casu. Lo scopo era quello di sensibilizzare i ragazzi al rispetto dell’ambiente, spiegando loro l’importanza della raccolta differenziata dei rifiuti e del loro riciclo.

La giornata di Salviamo il mondo si è svolta all'ex Cava, dove i ragazzi hanno messo in pratica le nozioni acquisite a scuola: hanno ripulito l’area con l’aiuto di due operatori ecologici e hanno differenziato i rifiuti in base al loro possibile riciclo. L’esperienza si è conclusa nella sala consiliare del Municipio dove ai ragazzi è stato offerto un piccolo rinfresco e dei gadget in ricordo della giornata ecologica che li ha visti protagonisti.
Commenti
16/7/2018
Il Settore per l’infanzia e per i giovani-Servizio organizzazione e diritto allo studio del Comune ha reso noto che da oggi sono disponibili nelle filiali del Banco di Sardegna i contributi economici a favore degli studenti che hanno proposto regolare richiesta
17/7/2018
Conclusa la prima fase per la nuova programmazione. L’Unità di progetto che si occupa di Iscol@ ha raccolto le istanze e le esigenze degli Enti locali. Trecento incontri nei territori con sindaci, assessori comunali e responsabili degli uffici tecnici
© 2000-2018 Mediatica sas