Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieolbiaCronacaArresti › Scippa una donna, arresto ad Olbia
Red 11 settembre 2017
Grazie alla prontezza di spirito dell’autista e di due passeggeri il ladro è stato inseguito per il tempo necessario al risolutivo intervento dei militari, che hanno bloccato un 25enne tunisino, arrestandolo per furto con strappo
Scippa una donna, arresto ad Olbia


OLBIA - Durante un normale servizio di controllo del territorio, una pattuglia dei Carabinieri della Sezione Radiomobile del Reparto Territoriale ha notato alcuni cittadini che sbracciandosi ed urlando facevano notare un giovane extracomunitario che correva scalzo lungo Viale Vittorio Veneto, seguito a distanza da alcune persone. Immediatamente bloccato dai Carabinieri, è stato accertato che, poco prima, l’uomo aveva “scippato” una turista, rimasta fortunatamente illesa, mentre saliva su un pullman.

Grazie alla prontezza di spirito dell’autista e di due passeggeri il ladro è stato inseguito per il tempo necessario al risolutivo intervento dei militari, che hanno bloccato un 25enne tunisino, arrestandolo per furto con strappo. La borsa rubata e tutto il suo contenuto sono stati recuperati e restituiti alla proprietaria. Una volta accompagnato in caserma e terminati gli atti di rito, l’arrestato è stato accompagnato nel carcere di Nuchis a disposizione dell’Autorità giudiziaria.
Commenti
14:06
La giovane algherese è stata notata dai militari in borghese mentre, ieri sera, si trovava in Piazza dei Mercati e, alla vista di altre pattuglie in divisa, si era allontanata velocemente
17/7/2018
I Carabinieri della Stazione di Mamoiada e di Olbia, con i colleghi del Nucleo Operativo della Compagnia di Nuoro, hanno eseguito un ordine per l’esecuzione della carcerazione nei confronti di un mamoiadino, da anni domiciliato ad Olbia, che dovrà espiare la pena di dieci anni e sei mesi reclusione per reati di lesioni aggravate, minacce, violazioni di domicilio, violenza sessuale e porto illegale di armi
© 2000-2018 Mediatica sas