Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieolbiaCronacaArresti › Olbiese aggredisce la madre
S.O. 17 luglio 2017
Nei guai un 20enne. Provvidenziale l´intervento dei carabinieri della Sezione Radiomobile del Reparto Territoriale di Olbia. L’arrestato è stato tradotto alla Casa Circondariale di Nuchis
Olbiese aggredisce la madre


OLBIA - Nel corso della mattinata di sabato, i Carabinieri della Sezione Radiomobile del Reparto Territoriale di Olbia sono intervenuti in via Grosseto in quanto una donna aveva richiesto aiuto al 112 perché suo figlio, armato di coltello, la stava aggredendo. I militari hanno subito raggiunto l’abitazione e si sono trovati davanti una scena inquietante: il figlio stava aggredendo la madre e poco prima aveva picchiato violentemente il compagno della stessa, che si era opposto al comportamento violento e minaccioso del giovane, già noto alle Forze di Polizia.

I Carabinieri hanno immediatamente bloccato il ragazzo 20enne, e soccorso l’uomo, il quale nell’aggressione ha riportato trenta giorni di cure per lesioni ad un braccio e una commozione cerebrale dovuta alla caduta avvenuta nella violenta colluttazione, trauma che poteva avere ben più gravi conseguenze. Dai primi accertamenti i Carabinieri hanno accertato che il giovane è incline alla violenza domestica, infatti nel recente passato si era già reso responsabile di analoghi comportamenti.

A questo punto è stato dichiarato in stato di arresto per maltrattamenti in famiglia, minacce e lesioni personali gravi. Tutta la situazione era scaturita da un futile motivo, ovvero il diniego dei genitori di far stare il cane del figlio in casa; questo ha scatenato il raptus violento che avrebbe potuto trasformarsi in tragedia. L’arrestato è stato tradotto alla Casa Circondariale di Nuchis in attesa della direttissima che si terrà nella mattinata odierna.
Commenti
15:07
Ieri, i Carabinieri del Reparto territoriale di Olbia, grazie alle indagini condotte dalle Stazioni di Olbia Poltu Quadu e Padru, insieme allo Squadrone Eliportato Cacciatori di Sardegna, hanno sequestrato una nuova piantagione di canapa indiana. Circa 2mila le piante trovate, mentre il guardiano è stato arrestato
18/7/2017
I baschi verdi della locale Compagnia della Guardia di finanza hanno arrestato un sassarese ed un nigeriano per spaccio di marijuana ed eroina nel centro storico cittadino
14:56
Martedì pomeriggio, i Carabinieri della locale Compagnia hanno arrestato un 24enne, già noto alle Forze dell´ordine. Sequestrati 8grammi di eroina ancora da tagliare, 5grammi di marijuana, due bilancini di precisione, materiale vario per il confezionamento dello stupefacente e circa 200 euro in contanti, verosimilmente provento dello spaccio al minuto
16:21
Arrestata dagli agenti della Polizia di Stato di Nuoro una giovane coppia di Mamoiada, per detenzione illegale di esplosivo ed armi da fuoco
19/7/2017
Decreto di fermo di indiziato di delitto emesso a carico di 11 indagati, nei confronti dei quali sono stati raccolti gravi indizi di colpevolezza per i reati di tratta di persone, prostituzione minorile, favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, sfruttamento della prostituzione e altri reati
© 2000-2017 Mediatica sas