Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotiziealgheroCronacaAmbiente › Giovani a spasso sul Forte di Alghero
S.O. 17 luglio 2017
Capita sempre più spesso assistere alle passeggiate imprudenti di ragazzi sul Forte della Maddalenetta, nel centro storico di Alghero. Il luogo merita di essere valorizzato
Giovani a spasso sul Forte di Alghero


ALGHERO - Pericolo sempre in agguato sul Forte della Maddalenetta di Alghero, dove capita sempre più spesso che, giovani e imprudenti, si divertano a passeggiare sulle antiche mura che guardano il porto turistico. Non essendoci scalini, ma soprattutto corsia per il camminamento sicuro, il gesto assume carattere di estremo pericolo se si considera anche l'altezza ragguardevole del forte. Dopo gli attesi lavori di smantellamento del teatro all'aperto, il luogo è oggi fruibile dai turisti ma non adeguatamente valorizzato. E' infatti utilizzato per manifestazioni temporanee - tra le più frequentate l'edizione estiva del Birralguer in programma anche quest'anno - ma in assenza di eventi diventa sovente ricettacolo di sbandati e persone senza fissa dimora. Un vero peccato se si considera l'importanza del sito e la capacità attrattiva che simili luoghi hanno nei confronti dei numerosi turisti che frequentano il centro storico algherese.

Nella foto: due giovani che passeggiano sul Forte di Alghero
Commenti
21/4/2018
«Il Wwf, vista l’ordinanza d’ingiunzione pubblicata nell’albo Pretorio del Comune di Alghero, plaude all’azione intrapresa dal dirigente del settore Demanio del Comune di Alghero Guido Calzia che mira ad acquisire al patrimonio comunale l’area di Sant’Imbenia nel Comune di Alghero», dichiara il delegato Wwf per la Sardegna Carmelo Spada
21/4/2018
I carabinieri della compagnia di Porto Torres guidati dal capitano Romolo Mastrolia in collaborazione con i militari dei Noe - Nucleo operativo ecologico - hanno denunciato un portotorrese e due cittadini rom per abbandono di rifiuti pericolosi all’interno del campo nomadi
20/4/2018
A Parigi il percorso individuato è il riconoscimento del corallo come patrimonio dell’umanità. Dopo Alghero, anche la cittadina in provincia di Napoli ha proposto la candidatura della lavorazione artigianale del corallo e del cammeo di Torre del Greco a patrimonio immateriale dell´Umanità Unesco”
21/4/2018
Atto storico del Comune di Alghero che tenta di chiudere una vergogna aperta pluridecennale, con insediamenti abusivi sulla costa di Porto Conte. Nonostante la prescrizione nel processo, rimane la lottizzazione senza autorizzazione e il dirigente pubblica l´atto con cui vengono annesse al patrimonio pubblico le 133 piazzole
14:41
«Noi del circolo Pd di Porto Torres chiediamo all´amministrazione maggiore attenzione alle segnalazioni che i cittadini quotidianamente fanno attraverso i partiti o personalmente sui social, per denunciare i tanti problemi presenti nel nostro territorio comunale»
© 2000-2018 Mediatica sas