Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotiziesardegnaAmbienteAgricoltura › Intesa Sardegna-Corsica sull´acqua
Red 18 maggio 2017
Nella cornice della dichiarazione d’intenti siglata dai presidenti Pigliaru e Simeoni, proseguono il confronto e la collaborazione fra gli esecutivi delle due Regioni. Protocollo d’intesa che istituisce un gruppo di lavoro permanente per condividere le buone pratiche e sviluppare azioni congiunte nella gestione delle risorse idriche
Intesa Sardegna-Corsica sull´acqua


CAGLIARI - Sardegna e Corsica continuano il percorso comune per rafforzare il proprio ruolo in Europa. Nella cornice della dichiarazione d’intenti siglata dai presidenti Pigliaru e Simeoni, proseguono il confronto e la collaborazione fra gli esecutivi delle due Regioni. Un nuovo importante tassello è stato aggiunto questa mattina con la firma, da parte dell’assessore dei Lavori Pubblici, Paolo Maninchedda, e del Presidente dell’Office d’Equipement Hydraulique della Collettività di Corsica, Saveriu Luciani, del Protocollo d’intesa che istituisce un gruppo di lavoro permanente per condividere le buone pratiche e sviluppare azioni congiunte nella gestione delle risorse idriche.

«Questo gruppo di lavoro servirà ad affrontare insieme la questione dei cambiamenti climatici e i pericoli dovuti alle alluvioni, su cui già esiste una cooperazione che vogliamo rafforzare», ha detto l’assessore Maninchedda. «Ci sarà uno scambio di conoscenze e un confronto fra tecnici sul nostro modello di gestione e distribuzione delle acque, a cui la Corsica è molto interessata. Il dato politico è che queste collaborazioni ci rendono sempre più uniti nei rapporti con l’Europa».

«Vogliamo dire alla Sardegna che siamo contenti di lavorare insieme – sono le parole di Saveriu Luciani – perché i problemi delle isole del Mediterraneo vanno affrontate in Europa con solidarietà e unità di intenti. Oggi – ha proseguito il rappresentante dell’esecutivo corso – ci siamo confrontati con una gestione dell’acqua completamente diversa dalla nostra, nel senso che la Sardegna, al contrario della Corsica, ha il controllo delle sue risorse idriche, e questo modello ci interessa molto». I compiti del gruppo di lavoro permanente riguardano lo scambio e l’approfondimento di conoscenze in materia di risorse idriche delle rispettive isole; la condivisione delle buone pratiche messe in atto dalle rispettive istituzioni per far fronte alle emergenze idriche, con particolare attenzione a quelle causate dai cambiamenti climatici; lo sviluppo di azioni congiunte rispetto all’Unione Europea al fine di garantire alla Sardegna e alla Corsica ulteriori risorse per sviluppare politiche infrastrutturali e di ricerca in materia di gestione dell’acqua; la costruzione di una strategia coordinata di gestione ottimale e razionale della risorsa idrica.
Commenti
17:03
Coldiretti Sardegna non ci sta alle accuse che arrivano dall’assessore regionale all’Agricoltura e conferma quanto detto durante la manifestazione che si è svolta venerdì scorso sulla Strada statale 131 all’altezza di Abbasanta
24/6/2017
La protesta inscenata oggi dal comparto agropastorale sardo dimostra ancora una volta che i 14milioni stanziati dalla maggioranza per fare fronte alla crisi del prezzo del latte non sono sufficienti, come abbiamo detto fin dal primo momento: servono almeno 40milioni, soldi che la Regione non è in grado di mettere in campo, perché non dispone di entrate sufficienti, dal momento che alla Giunta manca la capacità politica di esigere dal Governo le risorse che ci spettano, quote erariali in testa
© 2000-2017 Mediatica sas