Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieportotorresPoliticaAmministrazione › A Stintino l´ultimo Consiglio
Red 18 maggio 2017
All´ordine del giorno il rendiconto di gestione 2016. Il sindaco Antonio Diana presenterà anche un resoconto sull´attività svolta. Poi spazio alle elezioni amministrative di giugno
A Stintino l´ultimo Consiglio


STINTINO – Il consiglio comunale di Stintino si riunirà venerdì 19 maggio alle ore 12. All'ordine del giorno, all'attenzione di consiglieri e giunta, è prevista l'approvazione del rendiconto di gestione 2016. Per l'occasione, il sindaco Antonio Diana, presenterà anche un breve resoconto degli ultimi cinque anni di mandato.

La seduta di venerdì, l'ultima in programma per questo mandato amministrativo, segue a quella svolta alcuni giorni fa e che ha visto l'approvazione a maggioranza della variazione al bilancio triennale 2017 – 2019, annualità 2017, e l'approvazione all'unanimità del “regolamento in materia di accesso civico ed accesso generalizzato”.

In relazione alla variazione di bilancio, il sindaco Antonio Diana ha ricordato come il bilancio di previsione sia stato rapidamente approvato a gennaio per poter beneficiare del trattamento riservato agli enti virtuosi. In quel momento alcune entrate non potevano essere previste con ragionevole certezza e alcune poste di bilancio non potevano risultare sufficientemente capienti.

Per questo si è reso necessario procedere ad una variazione già nel mese di aprile. Il sindaco, quindi, ha evidenziato come il nuovo sistema di contabilità armonizzata, a causa della gestione dei residui, renda molto complessa la realizzazione di opere importanti, quale ad esempio la casa di riposo per anziani.

La variazione, appena superiore ai 218mila euro, ha ottenuto anche il parere favorevole del revisore unico, in considerazione del fatto che non crea nessuno squilibrio di bilancio, che permane l’equilibrio economico e il pareggio finanziario e che permane il rispetto dei vincoli di finanza pubblica

A esporre, invece, il regolamento è stata la consigliera Gavina Unali che ha presieduto la commissione consiliare Statuto e regolamenti che ha esaminato la proposta di regolamento. La consiglierà ha evidenziato l’importanza del principio di trasparenza per l’agire della pubblica amministrazione. L’utilizzo di risorse pubbliche – è stato sottolineato durante l'intervento – deve sempre accompagnarsi alla possibilità per il cittadino di controllare tutto quanto la pubblica amministrazione produce.
Commenti
15/12/2017
«Dobbiamo prendere atto che dal 1995 il centrosinistra ha governato la nostra città per ben diciotto anni. E per il Latte Dolce e Santa Maria di Pisa è stato fatto davvero ben poco», dichiara il Coordinamento cittadino Forza Italia
19:08
Il consiglio comunale all’unanimità da l’ok alla mozione presentata dalla minoranza con primo firmatario il consigliere Massimo Cossu
14/12/2017
Relazione | Alghero ha il Piano di Assetto Idrogeaologico con un ritardo di 11 anni: la presa d´atto dello studio mette in guardia innanzitutto da eventi eccezionali e obbliga le amministrazioni competenti ad intervenire con opere di mitigazione. Le parole dell´ingegner Cambula che ha redatto lo studio fanno riflettere
14/12/2017
I portavoce del Movimento 5 stelle nel Consiglio comunale di Alghero Graziano Porcu e Roberto Ferrara commentano la seduta della massima assise cittadina di lunedì
15/12/2017
Dura presa di posizione di Desirè Manca, portavoce del Movimento 5 stelle nel Consiglio comunale di Sassari, in riferimento «all´attacco ricevuto ad opera di un consigliere del Partito democratico durante il lavoro in aula di martedì»: «Attacchi vili e ingiustificati alla mia persona in Aula consiliare, ho presentato regolare denuncia e mi tutelerò nelle sedi opportune»
10:03
Giovedì pomeriggio, si sono riunite per la prima volta le sei Commissioni consiliari nell’incontro presieduto dal presidente del Consiglio comunale Rino Cudoni, con la collaborazione del segretario comunale Michele Sanna. Presenti anche i capigruppo Maria Giagoni, Mario Russu e Gigi Astore. All’ordine del giorno, il completamento degli assetti finalizzati alla piena funzionalità delle stesse
© 2000-2017 Mediatica sas