Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotiziesardegnaPoliticaRegione › Peculato: sospesi Floris, Cherchi, Randazzo
Red 12 maggio 2017
È arrivato questa mattina alla presidenza del Consiglio regionale della Sardegna il provvedimento di sospensione dei tre consiglieri condannati per peculato aggravato dal tribunale di Cagliari
Peculato: sospesi Floris, Cherchi, Randazzo


CAGLIARI - La Giunta per le elezioni del Consiglio regionale si riunirà mercoledì prossimo, 17 maggio (alle 11.30). Due i punti all’ordine del giorno: la presa d’atto del Decreto di sospensione del leader dell’Uds Mario Floris, già governatore, l’ex assessore dell’Agricoltura Oscar Cherchi e il consigliere Alberto Randazzo, entrambi di Forza Italia e la loro surroga.

Vengono tutti sospesi in modo retroattivo dal 20 marzo per un massimo di 18 mesi in base alla legge Severino. Finisce così l'esperienza di legislatura per i tre onorevoli condannati nell'inchiesta sull'utilizzo dei fondi della regione.

A Mario Floris subentrerà Gennaro Fuoco, ad Alberto Randazzo l’ex assessore dell’Agricoltura Mariano Contu, mentre al posto di Oscar Cherchi dovrebbe andare l’attuale sindaco di Paulilatino (Oristano) Domenico Gallus, terzo dei non eletti, e non il sindaco di San Nicolò d’Arcidano (Oristano) Emanuele Cera. Su di lui pesa una questione di ineleggibilità sollevata da Gallus con una diffida alla Giunta per le elezioni.
Commenti
17:27
L´assessore regionale degli Enti locali Cristiano Erriu ha commentato l´aumento delle risorse con cui i quattro enti di secondo livello possono esercitare con maggiore efficacia le loro funzioni
16/12/2017
L’assessore regionale degli Affari generali ha incontrato ieri a Cagliari, nella sede dell’Assessorato, monsignor Gian Franco Saba. All´orizzonte rapporti di collaborazione tra la Regione autonoma della Sardegna e la Diocesi
16:22
«Modello per altri territori. Risorse importanti in programmazione territoriale e in Finanziaria», ha dichiarato il presidente della Regione autonoma della Sardegna, presenta sabato a Cortes apertas
© 2000-2017 Mediatica sas