Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoPoliticaAmministrazione › Il 22 e 28 marzo l´Aula si riunisce a Oristano
Red 17 marzo 2017
Tra i punti all´ordine del giorno che discuterà il Consiglio comunale: l´adozione definitiva del Piano Particolareggiato del Centro Storico di Oristano
Il 22 e 28 marzo l´Aula si riunisce a Oristano


ORISTANO - Nuova sedute del Consiglio Comunale a Oristano. In seduta pubblica in 1ª convocazione per il giorno 22 Marzo 2017 (Mercoledì) alle ore 18:00 e in eventuale prosecuzione e/o 2ª convocazione per il giorno 28 Marzo 2017 (Martedì) alle ore 18:00. Di seguito l'ordine del giorno:

1) Approvazione verbali nn. 6-7-8 del 08.02.2017, nn. 9-10-11-12-13-14-15-16 del 14.02.2017 e nn. 17-18 del 08.03.2017.
2) Adozione definitiva del Piano Particolareggiato del Centro Storico di Oristano.
3) Nomina 1 componente di maggioranza in seno alla IV commissione consiliare permanente in sostituzione del componente dimissionario.
4) Nomina 1 componente di maggioranza in seno alla IV commissione consiliare permanente in sostituzione della componente dimissionaria.
5) Nomina rappresentante di minoranza del Consiglio Comunale in seno al Comitato per il Controllo Analogo con funzioni di controllo sull'attività della Società Oristano Servizi Comunali s.r.l. - Sostituzione del componente dimissionario.
6) Risposta a interrogazioni e interpellanze:

Interpellanza urgente Consigliere Musu: “Teatro Antonio Garau - Mancato inizio lavori di adeguamento impianti finalizzati alla riapertura”.
Interrogazione urgente Consiglieri Puddu-Uras-Pisanu: “Stato di attuazione del Piano di azioni positive e correlazione nelle assunzioni/stabilizzazioni”
Interrogazione urgente Consiglieri Puddu-Uras-Pisanu: “Assunzioni, stabilizzazioni e scorrimento graduatorie di idonei”.
7) Associazione tra i comuni di Iglesias e di Oristano per la gestione dell’ufficio procedimenti disciplinari. Rinnovo convenzione.
8) Approvazione modifiche al Regolamento Servizi Educativi per la Prima Infanzia.
9) Regolamento accesso agli atti, ai documenti amministrativi e accesso civico.
10) Regolamento in materia di procedimento amministrativo: modifiche e integrazioni.
11) Piano di trasferimento delle terre civiche. Richiesta di trasferimento dei diritti di uso civico ai sensi dell’art. 18 ter L.R. 12/94.
12) Mozione urgente Consiglieri Sanna-Solinas-Falconi-Lutzu: “Quartiere di Torangius da mettere urgentemente in sicurezza”.
13) Ordine del Giorno urgente Consigliera Arzedi e più: “Doppia Preferenza di Genere.”
14) Mozione urgente Consiglieri Falconi-Sanna: “Trattamento lastre granito Piazza Eleonora”
.
Commenti
17/12/2017 video
«Con la presa d´atto del Piano di Assetto idrogeologico in consiglio comunale ad Alghero, tutti i nostri timori si sono avverati. Pronti a tutelare i nostri diritti: già dato mandato ad un legale per tutelarci». E´ lo sfogo di Tiziana Lai, Coordinatore gruppo di lavoro del Comitato Zonale Nurra, che annuncia battaglia all´indomani dell´invio del Pai a Cagliari: troppi vincoli - dice al microfono del Quotidiano di Alghero - così le aziende da lunedì scorso non valgono più nulla
15/12/2017
«Dobbiamo prendere atto che dal 1995 il centrosinistra ha governato la nostra città per ben diciotto anni. E per il Latte Dolce e Santa Maria di Pisa è stato fatto davvero ben poco», dichiara il Coordinamento cittadino Forza Italia
16/12/2017
Il consiglio comunale all’unanimità da l’ok alla mozione presentata dalla minoranza con primo firmatario il consigliere Massimo Cossu
16/12/2017
Giovedì pomeriggio, si sono riunite per la prima volta le sei Commissioni consiliari nell’incontro presieduto dal presidente del Consiglio comunale Rino Cudoni, con la collaborazione del segretario comunale Michele Sanna. Presenti anche i capigruppo Maria Giagoni, Mario Russu e Gigi Astore. All’ordine del giorno, il completamento degli assetti finalizzati alla piena funzionalità delle stesse
21:24
Il coordinatore cittadino di Noi con Salvini, Giuseppe Serra rassegna le dimissioni dal partito per problemi personali
© 2000-2017 Mediatica sas