Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotiziesardegnaCronacaSicurezza › Ventisette jihadisti nelle carceri sarde
Red 12 gennaio 2017
Dei 45 detenuti per terrorismo internazionale 27 sono in Sardegna: lo ha detto al question time il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, rispondendo all´interrogazione del deputato del Centro democratico Roberto Capelli
Ventisette jihadisti nelle carceri sarde


CAGLIARI - Quarantacinque detenuti per terrorismo internazionale in varie carceri italiane" e di questi 27 in Sardegna. I numeri sono stati forniti dal ministro della Giustizia Andrea Orlando durante il Question Time, rispondendo all'interrogazione del deputato sardo del Centro democratico Roberto Capelli.

Sull'ipotesi di trasferire i detenuti islamici di bassa pericolosità nelle colonie agricole penali dell'Isola, il ministro ha specificato che «non è prevista nessuna assegnazione a tali strutture di soggetti accusati di reati di terrorismo. Si sta valutando di usarle per la prevenzione del rischio radicalizzazione e per l'esecuzione della pena più adeguata per detenuti che non si siano resi colpevoli di reati efferati e di allarme sociale. Ma nessuna destinazione specifica».

Si trovano, dunque, ristretti nelle sezioni di "Alta Sicurezza 2" delle case circondariali di Benevento, Brindisi, Lecce, Nuoro, Sassari, Tolmezzo, Torino, Roma Rebibbia e Rossano. «Si ignora il principio dell'equa distribuzione territoriale dei detenuti più pericolosi, si stipano in Sardegna terroristi islamici come si stipano i mafiosi sottoposti al 41 bis. Si regala all'Isola un triste primato quello di dover ospitare il gotha nazionale ed internazionale del crimine e del terrorismo; e non si esclude che i numeri aumentino ancora riaprendo le ex colonie penali» ha commentato Capelli.
Commenti
22/2/2017
«Il Movimento Noi con Salvini si opporrà con ogni mezzo disponibile alla chiusura della caserma della Guardia di Finanza di Santa Teresa Gallura. Per questo, chiedo al ministro dell’Economia di reintegrare tempestivamente la presenza della Gdf sul territorio e di riaprire la caserma evitando così anche il trasferimento di militari residenti», chiede il senatore Raffaele Volpi
22/2/2017
L´investimento complessivo è di circa 7milioni e 200 mila euro: serviranno per installare un centinaio di telecamere in 80 Comuni e sei tra Unioni e aggregazioni di enti locali
8:32
Ieri la cerimonia di consegna dei certificati per gli studenti del liceo scientifico, linguistico e sportivo dell’Istituto Mario Paglietti che hanno partecipato ai corsi di 4 ore tenute dal docente Claudio Serra, presidente del Rotary club di Macomer che ha sottolineato l’importanza della formazione generale sulla sicurezza dei luoghi di lavoro rivolto ai lavoratori
© 2000-2017 Mediatica sas