Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoSaluteSanità › Donne e menopausa: aperitivo gratuito ad Oristano
A.B. 11 luglio 2016
Appuntamento aperto al pubblico e gratuito ad Oristano. Giovedì, alle ore 19, al Temple Bar, in Piazza Cova, un team di dottoresse informa e risponde alle domande delle donne sulla menopausa
Donne e menopausa: aperitivo gratuito ad Oristano


ORISTANO - “Aperitivo in Rosa” è il titolo dell’incontro, aperto al pubblico e gratuito, dedicato all’universo femminile in programma giovedì 14 luglio, alle ore 19, al Temple Bar, in Piazza Davide Cova, ad Oristano. L’evento è stato organizzato da Magda Sammarco, specialista in Ginecologia ed Ostetricia, con il supporto di MonnaLisa Touch, il laser prodotto dall’italiana Deka. Durante l’aperitivo, si parlerà di menopausa, ma anche di salute a 360gradi, con un team di medici tutto al femminile.

Infatti, con la ginecologa Sammarco, parteciperanno all’incontro anche il medico estetico Pusceddu, la nutrizionista Mugheddu ed il radiologo Scano, che risponderanno alle domande del pubblico. L’evento sarà un momento per informarsi sulle novità in fatto di trattamenti per combattere i disturbi legati alla menopausa anche quando è indotta precocemente a seguito di patologia oncologica e ci sarà anche la testimonianza dell’Associazione Le belle donne, per le pazienti oncologiche di Oristano. «Il nostro obiettivo – spiega la dottoressa Sammarco - è trasmettere alle donne che si può vivere positivamente la menopausa, perché le cinquantenni di oggi sono le nuove quarantenni: vogliono stare bene e sentirsi belle».

L'appuntamento offrirà anche l'occasione per approfondire il funzionamento di MonnaLisa Touch, il trattamento laser a Co2, prodotto da Deka, la cui efficacia è comprovata da nove pubblicazioni scientifiche internazionali. Il trattamento laser, che deve sempre essere eseguito da personale specializzato, combatte in modo indolore e senza effetti collaterali i disturbi legati all'atrofia vaginale e vulvare, le cui conseguenze hanno ripercussioni negative anche sulla vita di coppia. Il trattamento laser stimola la produzione di collagene e di fibre elastiche, migliorando l'elasticità e l'idratazione della zona trattata e ripristinandone l'originario equilibrio fisiologico. Questo miglioramento si riflette sul benessere psicofisico e sessuale. E’ un trattamento ambulatoriale e indolore, non richiede anestesia e subito dopo la paziente può riprendere la sua vita sociale.

Nella foto: Magda Sammarco
Commenti
24/5/2017
In merito alle criticità nelle strutture ospedaliere del nord-ovest della Sardegna ancora una volta è necessario fare chiarezza partendo dal quadro complessivo della Sanità nel nostro territorio dove da ormai troppo tempo la situazione è andata via via peggiorando fino ad arrivare all´attuale condizione di criticità oramai fuori controllo
© 2000-2017 Mediatica sas