Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoPoliticaEconomia › Oristanese area crisi industriale
A.B. 30 marzo 2016
Il Consiglio Regionale ha votato il riconoscimento dei due territori, rispettivamente quali aree di crisi industriale complessa ed area di crisi industriale
Oristanese area crisi industriale


ORISTANO – Oristanese area di crisi industriale complessa; Medio Campidano area di crisi industriale. Questo il riconoscimento votato dal Consiglio Regionale in seguito all'emendamento presentato dalla consigliera del Partito Democratico Rossella Pinna.

Con lei, hanno firmato il documento anche i compagni di partito Alessandro Collu, Antonio Solinas e Mario Tendas. Una proposta sull'argomento era stata presentata anche dal gruppo consiliare di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale, inglobata nel documento votato in aula.

Ora, la Giunta Regionale ha novanta giorni di tempo per verificare l'effettiva esistenza dei requisiti di due territori per il successivo riconoscimento ufficiale da parte del Governo come aree di crisi industriale. La stessa Pinna, accanto a questo, auspica un intervento dalla stessa Regione Autonoma della Sardegna, per aiutare due importanti zone dell'Isola che hanno bisogno di un massiccio rilancio economico.
Commenti
6/12/2016
Il Consiglio generale della Femca Cisl di Sassari ha deciso di rivolgere l’ennesimo appello a Eni e Novamont affinché rispettino il protocollo della chimica verde, con tutti i suoi investimenti, «visto che Matrìca forse arriverà al break even nel 2018 e quindi altri 2 anni di forte incertezza»
6/12/2016
I rimborsi potranno essere ritirati in banca entro il 30 dicembre, mentre saranno accreditati direttamente sul conto corrente degli utenti che hanno scelto tale opzione al momento della presentazione della richiesta
5/12/2016
Il Comune di Porto Torres ha organizzato per venerdì 9 dicembre, alle ore 15, nella sala del Museo del Porto, un incontro per presentare i nuovi bandi regionali di aiuto alle imprese
7/12/2016
Stanziati 2,3 milioni di euro in favore della gestione liquidatoria dell’ente. Ora potrà essere attivato l’iter per il passaggio dei dipendenti ZIR prioritariamente al Comune di Tempio
© 2000-2016 Mediatica sas